Portale tematico del Comune di Pesaro dedicato
alla verifica dell'attuazione del programma di governo (Mandato 2009 - 2014)
Consiglio comunale
mercoledì 13 dicembre 2017
pubblicata da 5 anni, il 31 agosto 2012 (venerdì) alle 12:15

Parcheggio di viale Trieste, un investimento per il turismo

Tutti i dettagli sui lavori che Comune e Pesaro Parcheggi stanno portando avanti in merito al progetto di pedonalizzazione del lungomare di Ponente.

pesaro

Pesaro vista dalla strada Panoramica

PESARO - Il presidente della Pesaro Parcheggi spa, Antonio Viggiani nei giorni scorsi si è incontrato con il sindaco Luca Ceriscioli per presentare le modifiche apportate al progetto preliminare del parcheggio di viale Trieste e alla riqualificazione urbana e ambientale in superficie.

L’intervento si pone l’obiettivo di costruire un'infrastruttura importante per la città e dare un notevole contributo in chiave di offerta turistica, trasformando l'immagine del lungomare di Ponente.

La nuova proposta progettuale ha recepito il suggerimento del presidente della commissione comunale Urbanistica Mauro Mosconi di prevedere la realizzazione di un secondo piano interrato per tutta o parte della superficie al fine di aumentare il numero degli stalli complessivi.

Il progetto preliminare prevede 424 posti auto e 500 metri quadri di superficie commerciale per un investimento di 13 milioni di euro, con la possibilità di estenderne il numero, realizzando il “meno 2”.

“Vogliamo ribadire che non si tratta di un project financing – spiega il presidente Viggiani - ma di un affidamento con procedura aperta prevista dal Dlgs 163/2006 riguardante la progettazione esecutiva, la costruzione e la gestione di un parcheggio in viale Trieste oltre alla riqualificazione urbana e ambientale. Le aree dell'intervento verranno trasferite alla ditta vincitrice soltanto dopo il collaudo dei lavori”.

Per quanto riguarda i tempi di intervento, il bando prevede la sospensione dei lavori dal 1° giugno al 14 settembre e la garanzia di passaggio pubblico in sicurezza per spiaggia, hotel, pubblici esercizi, carico e scarico; dalla concessione del diritto di superficie, un anno per la procedura di appalto, inverno 2014 spostamento sottoservizi, da settembre 2014, 18 mesi per l’esecuzione dell’opera con l’impegno di cantiere sospeso solo per l’estate 2015.

Importanti i criteri di aggiudicazione previsti nel bando, il valore tecnico ed estetico dell’opera, i tempi di esecuzione, il numero dei posti destinati alla rotazione, i contenuti della convenzione, le modalità di gestione, le garanzie a semplice richiesta previste dalla legge con particolare riferimento al completamento dell’opera o ripristino dei luoghi.

L’intervento progettuale si pone dunque l'obiettivo di riqualificare il lungomare nord della città di Pesaro, prospiciente la spiaggia di Ponente, attraverso la realizzazione di un parcheggio interrato compreso tra via Dante Alighieri e via Paterni, la riqualificazione e pedonalizzazione dell’area superficiale inclusa tra viale della Repubblica e via Paterni.

Il progetto parte dallo sviluppo di alcuni temi e caratteri tipici del sito, quali la posizione vicina al centro storico, l’identità architettonica della città giardino dove è localizzato l'intervento, progetti futuri o di prossima realizzazione in essere da parte dell’Amministrazione comunale e vincoli urbanistici presenti.

“La riqualificazione del lungomare costituisce parte di un più ampio ridisegno effettuato dell’Amministrazione comunale che investe l’intero fronte di Ponente – continua Viggiani -, nucleo di fondamento e unità di misura per una coerente riflessione urbana, all’interno del quale si inserisce l’area oggetto di concorso. Non è un semplice intervento di riqualificazione. Pesaro è una città dalla forte identità, che fa del turismo una delle attività imprenditoriali rilevanti. Un lungomare che deve appartenere alla città e deve essere riconoscibile dalla cittadinanza e dai visitatori. Un viale elegante, capace di relazionarsi ai contemporanei interventi di architettura che interessano le città europee, ma contestualizzato alla città. Un intervento che riesca a coniugare la funzionalità del parcheggio a uno spazio di superficie di qualità”.

Gli obiettivi prefissati e il cui raggiungimento è ritenuto indispensabile sono i seguenti:

1. Creare una nuova immagine del lungomare di Ponente che sia al contempo moderna ma soprattutto rappresentativa di un luogo con proprie specificità e peculiarità sia architettoniche che storico/culturali.

2. Incentivare lo sviluppo delle attività commerciali e turistico/ricettive con particolare attenzione alla valorizzazione di quelle esistenti, attraverso una gestione degli spazi che integri e in sostanza permetta un migliore sviluppo delle attuali potenzialità.

3. Trasformare quella parte di città in un luogo significativo per gli abitanti, un polo di aggregazione prevalentemente estivo ma non solo, un luogo del ritrovo alternativo che incentivi lo sviluppo di attività pubbliche quali manifestazioni, spettacoli, attività ludiche e conviviali.

4. Aumentare i servizi offerti dalla città e nello specifico consistenti prevalentemente in posti auto, per rispondere con una struttura a servizio della mobilità, alle numerose richieste di sosta, liberando nella costruzione di tali soste altrettanti posti auto in superficie.

“Questo in sintesi il progetto, una grande sfida per l’Amministrazione comunale e per la Pesaro Parcheggi – conclude il presidente - in un momento economico complicato, con la consapevolezza delle difficoltà, ma anche con la volontà di guardare a una prospettiva futura, attuando tutte quelle scelte che creino opportunità di sviluppo con particolare riferimento al turismo”.

Fonte: Ufficio Stampa Comune di Pesaro e Pesaro Parcheggi spa

Pesaro 0914 luogo di partecipazione: chi volesse informazioni e/o chiarimenti in merito agli articoli pubblicati nella colonna centrale della homepage (relativi all'attuazione del programma di mandato nelle varie deleghe assegnate agli assessorati), può scrivere a pesaro0914@comune.pesaro.pu.it.



Comune di Pesaro - P .iva: 00272430414 - contatti - Copyright © 2010-2014 - credits