Portale tematico del Comune di Pesaro dedicato
alla verifica dell'attuazione del programma di governo (Mandato 2009 - 2014)
Consiglio comunale
mercoledì 13 dicembre 2017
pubblicata da 5 anni, il 21 dicembre 2012 (venerdì) alle 13:45

La Regione per Pesaro: primo report su obiettivi e finanziamenti raggiunti

Cogliamo l'occasione del bilancio ai cittadini di fine anno per tracciare il primo report sugli obiettivi raggiunti e i finanziamenti ottenuti a seguito della riunione congiunta dell'esecutivo comunale e regionale del 22 ottobre 2012.

Ufficio Stampa Comune di Pesaro

PESARO - Il sindaco Luca Ceriscioli affiancato dai 10 componenti di Giunta ha illustrato i fatti concreti realizzati in 60 giorni, ovvero dal 22 ottobre al 21 dicembre 2012, grazie all'aiuto e alla sinergia quotidiana con gli organismi della Regione Marche. Pubblichiamo un report in 9 punti, sintetico ma dettagliato.

******

Patto di stabilità, confermato per il 2012 il fondo regionale.

La Regione ha garantito per il secondo anno consecutivo un fondo di 82,4 milioni di euro per alleggerire il Patto di stabilità di Comuni e Province. L'intervento ha consentito al Comune di Pesaro di ridurre da 6,5 a 2,5 milioni di euro il “saldo obiettivo” richiesto dallo Stato, garantendo al Comune il rispetto dei residui passivi di parte capitale e il pagamento di circa 200 fornitori per oltre 4 milioni di euro.

Potenziamento delle infrastrutture e della mobilità.

  • Treno “Italo” Milano-Ancona con fermata a Pesaro. Treno ad alta velocità di Ntv sulla linea Milano-Ancona con fermata anche a Pesaro (tempo di percorrenza: 175 minuti). Si tratta della prima esperienza di “alta velocità” capace di collegare il  nord Italia con la riviera adriatica per tre volte al giorno, facilitando gli scambi commerciali delle imprese, oltre ad agevolare gli spostamenti di viaggiatori e pendolari sull'asse costiero. Ntv si è resa inoltre disponibile anche al potenziamento del trasporto ferroviario regionale.
  • Autostrada A14, convenzione per le opere di compensazione. Società Autostrade ha presentato nei giorni scorsi lo schema di convenzione delle opere compensative relative al territorio del Comune di Pesaro per complessivi 74,7 milioni di euro più Iva. La proposta è in fase di valutazione da parte della Regione. La firma è prevista nelle prime settimane del 2013.
  • Consegnato il progetto per il completamento della Fano-Grosseto. L'impresa austriaca Strabag ha presentato al Ministero delle Infrastrutture il progetto definitivo della Fano-Grosseto e manifestato l'impegno a procedere con il “contratto di disponibilità” e modalità di finanziamento tramite pedaggio.

Sanità 1 - Avviati i progetti speciali prioritari per garantire piena operatività alla sanità pesarese.

Come garanzia di una piena operatività dell'attuale struttura ospedaliera è stata garantita la realizzazione o il completamento dei seguenti progetti speciali:

  • Progetto Fivet sulla fecondazione assistita: sono stati aggiudicati i lavori con conclusione prevista a fine estate 2013.
  • Nuovo reparto di neurochirurgia: prevista l'apertura entro fine aprile 2013.
  • Radioterapia: l'attività prosegue a pieno regime grazie all'acquisizione di due nuovi accelleratori.
  • Reparto di medicina nucleare: terminati i lavori e da gennario 2013 comincerà l'attività con l'installazione del macchinario di Pet fissa.

Sanità 2 - In corso gli approfondimenti tecnici e finanziari per sottoscrivere il “contratto di disponibilità” per il nuovo ospedale unico provinciale.

Anche per la realizzazione dell'ospedale provinciale Marche Nord si punta al “contratto di disponibilità”. La Impregilo ha proceduto a un sopralluogo per avviare uno studio di fattibilità progettuale comprensivo di viabilità, parcheggi e rapporti funzionali con gli spazi pubblici. Dopo la presentazione alla Regione del progetto di cui Impregilo si fa promotore, verrà avviata una procedura di gara aperta ad eventuali offerte migliorative. Avviata la fase di verifica dei beni immobili del sistema sanitario, alienabili per il reperimento di risorse a favore della nuova struttura ospedaliera.

Urbanistica, modifiche al Piano Casa

Approvata la modifica al Piano Casa per consentire il recupero e l'applicazione del Piano agli immobili e agli edifici con destinazione servizi e impianti sportivi, anche se non dismessi prima del 2007.

Interventi per la difesa della costa: finanziamenti per la falesia e le scogliere di Fiorenzuola di Focara, di Sottomonte-Ardizio e di due tratti delle spiagge di Ponente e Levante.

Approvato dal Cipe il finanziamento di 1 milione 600mila euro per due interventi proposti dalla Regione. Sono destinati 800mila euro per due interventi relativi alla continuazione del vallo paramassi e alla sistemazione idrogeologica del Colle Ardizio. I restanti 800mila euro sono impegnati nel risanamento e protezione della falesia del colle San Bartolo in corrispondenza dell'abitato di Fiorenzuola. Già firmata la convenzione e previsto l'avvio dei lavori in primavera 2013. Ulteriori 408mila euro sono previsti per la stabilizzazione e la rifioritura delle scogliere sul tratto di costa prospiciente Fiorenzuola di Focara, in aggiunta ai 108mila euro già utilizzati a novembre 2012 per il rafforzamento della scogliera Sottomonte e quella di Levante (zona relitto galeone).

Mobilità sostenibile, ulteriori finanziamenti per la Bicipolitana

Per la realizzazione dei raccordi tra le varie linee della Bicipolitana è stato accordato nel Bilancio di previsione 2013 della Regione uno specifico intervento di 100mila euro, utile anche a completare la segnaletica orizzontale e verticale.

Oliveriana, Pescheria, La Piccola Ribalta: nuovi finanziamenti per lavori e attività

  • Stanziati dalla Regione a dicembre 50mila euro a favore della Biblioteca Oliveriana per far fronte alle infilitrazioni e ai danni ricevuti dall'allagamento di novembre.
  • Finanziato con un contributo di 10mila euro il progetto “Attraverso la notte – contaminazione tra arte musica e danza” nell'ambito delle iniziative relative all'arte contemporanea (Spac) con partner il Comune di Pesaro e la Fondazione Pescheria.
  • Stanziati 25mila euro nel Bilancio regionale 2013 per il recupero architettonico ed edilizio dell'immobile da destinare a sede de La Piccola Ribalta in via dell'Acquedotto.

Proseguimento del progetto “Pesaro città delle bambine e dei bambini”

Anche per il 2013 l'Amministrazione comunale sarà in grado di incentivare i progetti di sostegno alla genitorialità e le iniziative volte ad accrescere la cultura dell'infanzia nella comunità locale, mantenendo inoltre i brillanti risultati del soddisfacimento del 75% della domanda potenziale di asili nido e il 100% della domanda per la scuola dell'infanzia, parametri più unici che rari sul panorama interregionale. La Regione Marche ha previsto per il 2013 l'erogazione di un contributo di 10mila euro a supporto della “Mezzanotte bianca dei bambini”, un evento di grande attrattiva turistica e cittadina. Inoltre stanziati 5mila euro per la “Settimana della solidarietà”, iniziativa già svolta negli anni 2011 e 2012. Confermati i bandi di sostegno alla famiglia, agli affitti, ai disabili e ai loro familiari, tenendo sempre alta l'attenzione verso la non autosufficienza e i relativi fondi per l'assistenza domiciliare.

*****

Intervista al sindaco Luca Ceriscioli - 21 dicembre 2012

*****

Pesaro 0914 luogo di partecipazione: chi volesse informazioni e/o chiarimenti in merito agli articoli pubblicati nella colonna centrale della homepage (relativi all'attuazione del programma di mandato nelle varie deleghe assegnate agli assessorati), può scrivere a pesaro0914@comune.pesaro.pu.it.



Comune di Pesaro - P .iva: 00272430414 - contatti - Copyright © 2010-2014 - credits