Portale tematico del Comune di Pesaro dedicato
alla verifica dell'attuazione del programma di governo (Mandato 2009 - 2014)
Consiglio comunale
mercoledì 13 dicembre 2017
pubblicata da 5 anni, il 21 marzo 2013 (giovedì) alle 12:50

Potenziata la campagna per il risparmio idrico ed energetico

Categoria: Ambiente, Energia

Con la terza edizione di Saving Action, la città di Pesaro si caratterizza sempre più come realtà all'avanguardia sulle tematiche della sobrietà e del rispetto ambientale.

www.pesaroambiente.it

PESARO - Ritorna la campagna Saving Action a sostegno del risparmio idrico ed energetico. L'iniziativa, promossa dal Comune di Pesaro e dal progetto europeo Sea-r sull'energia sostenibile, in collaborazione con la Provincia di Pesaro-Urbino, viene ricordata come "l'iniziativa della bottiglia gigante" che fece clamore in piazza del Popolo a marzo 2011.

L’importante campagna si contraddistingue in tutto il mondo per sostenere contemporaneamente due note giornate mondiali: World Water Day promossa dell’Unesco (22 marzo) e Earth Hour del Wwf (23 marzo). Saving Action, lo dice il nome stesso, coinvolge in maniera attiva le nuove generazioni, attraverso azioni sostenibili concrete. Infatti, se il primo anno furono raccolte 70 metri cubi di bottiglie di plastica nella "bottiglia gigante" e il secondo anno 1,5 chili di frazione organica (come dato dimostrativo sullo spreco), quest’anno si è inserita anche nel programma didattico delle scuole elementari, concretizzando maggiormente i suoi obiettivi sostenibili.

“Da anni sosteniamo – spiega l'assessore Giancarlo Parasecoli - questo evento cittadino che coniuga due temi fondamentali per l'ambiente: il risparmio idrico e risparmio energetico. Abbiamo sostenuto con forza il coinvolgimento degli alunni con un progetto educativo che ha portato le scolaresche a conoscere gli antichi lavatoi di Pesaro”.

Con il coinvolgimento di 300 bambini, sono state organizzate numerose visite guidate, incontri frontali, interviste ai nonni e ai personaggi di spicco nel settore acqua ed energia, come un modo per prendere consapevolezza attraverso il confronto generazionale nell’approvvigionamento della risorsa idrica. Un lavoro che va avanti da dicembre e che si concluderà ufficialmente questo week-end.

"La campagna ha raggiunto il suo obbiettivo grazie alle attese che da sempre hanno gravitato attorno al progetto - puntualizza Chiara Ricci ideatrice e organizzatrice dell'iniziativa - infatti a livello mondiale ricordiamo che arrivò sin dal primo anno la premiazione al Dess e il patrocinio dell'Unesco, mentre localmente aziende come Marche Multiservizi, Coop Adriatica, Eden Viaggi e Scavolini ci hanno sostenuto con partecipazione ed entusiasmo. Nomi di spicco che hanno consentito di creare valore attorno alla campagna e far diventare Saving Action un'azione collettiva più duratura e determinante nel processo di apprendimento delle nuove generazioni".

La campagna si chiuderà venerdì 22 marzo, Giornata mondiale dell'acqua: alle 12.30 i bambini saranno i protagonisti attraverso una micro azione virale che si svolgerà in piazza del Popolo, un Baby Flash Mob, per diffondere in maniera originale l'importanza del tema.

Sabato 23 marzo (Earth Hour) dalle 18 alle 22 al castello di Novilara si inaugurerà la mostra e l'installazione sonora degli elaborati didattici delle classi aderenti, insieme ad una serata di intrattenimento a luci spente, con un osservatorio gratuito delle stelle, danze tribali europee firmate Center Stage, magiafuoco e dell’ottimo cibo.

Pirandello, Rodari e Largo Baccelli sono stati gli istituti che in maniera propositiva e non solo attiva, hanno reso possibile la realizzazione del percorso con gli alunni. Mentre il merito va a Legambiente per aver contribuito alla stesura dei programmi didattici, a presidiare gli incontri e a far si che anche quest'anno la campagna possa essere, nel suo genere, il progetto locale più importante sul tema.

Informazioni e approfondimenti su www.pesaroambiente.it

Pesaro 0914 luogo di partecipazione: chi volesse informazioni e/o chiarimenti in merito agli articoli pubblicati nella colonna centrale della homepage (relativi all'attuazione del programma di mandato nelle varie deleghe assegnate agli assessorati), può scrivere a pesaro0914@comune.pesaro.pu.it.



Comune di Pesaro - P .iva: 00272430414 - contatti - Copyright © 2010-2014 - credits