Portale tematico del Comune di Pesaro dedicato
alla verifica dell'attuazione del programma di governo (Mandato 2009 - 2014)
Consiglio comunale
mercoledì 13 dicembre 2017
pubblicata da 5 anni, il 23 aprile 2013 (martedì) alle 13:00

Porto, pronto il primo stralcio con 600 metri di passeggiata arredata

Inaugurato il nuovo porto alla presenza del Provveditorato alle Opere pubbliche di Emilia-Romagna e Marche, Prefettura, Capitaneria di porto, Provincia, Comune e Camera di Commercio.

portopesaro

Veduta del nuovo molo di levante

PESARO - C'era davvero tanta gente al porto di Pesaro per assistere all'inaugurazione del primo stralcio dei lavori. Lavori per realizzare i quali sono occorsi 18 milioni e mezzo di euro. “L'attesa è stata lunga – ha esordito il sindaco Luca Ceriscioli - perché dell'ampliamento del porto se ne parlava fin dall'inizio del Novecento. Nel 1912, l'allora sindaco Recchi auspicava infatti che i lavori riguardassero proprio i due moli, così come li vediamo oggi, per migliorare l'accesso al porto, la sicurezza portuale e l'uso stesso del porto. Con questi lavori il porto di Pesaro esce fortemente potenziato, ora il porto è sicuro, ci si può accedere in ogni condizione meteo, mantenendo anche quel rapporto con la città molto forte. I pesaresi amano molto il porto, le attività marittime, ma lo hanno sempre vissuto anche come luogo d'incontro”.Un'attesa di circa 100 anni, anche se di ampliamento del porto si è iniziato a parlare effettivamente dal 2006. Lavori che, una volta iniziati, la ditta Cimorelli è riuscita a portare a termine con qualche mese di anticipo rispetto al crono programma.

 

In particolare sono stati effettuati i seguenti lavori: prolungamento del molo di levante con la costruzione del nuovo molo di sottoflusso e la parziale demolizione del molo di ponente (14.450.000 euro); lavori di prolungamento del molo di levante con la costruzione del nuovo molo di sottoflusso e la parziale demolizione dell'esistente molo di ponente – escavazione fondali avanporto (800.000 euro); lavori di dragaggio per il ripristino delle quote operative delle darsene del porto (1.500.000 euro); lavori di manutenzione straordinaria delle opere d'arte del porto (200.000 euro); lavori di completamento della manutenzione straordianria della banchina lungo calata C. Duilio (1.500.000 euro).

Video-intervento del sindaco Luca Ceriscioli del 23 aprile 2013

La foto-gallery è disponibile su www.facebook.com/lucacerisciolipesaro

*****

Quattro punti per il porto, uno terminato e inaugurato il 23 aprile, gli altri tre in fase di realizzazione. Innanzitutto è stata completata la passeggiata sul nuovo molo di levante, che dalla radice misura circa 600 metri. Tale percorso verrà attrezzato con numerose panchine e un arredo urbano che lo renderà esteticamente apprezzabile e soprattutto fruibile nella sua interezza. Sarà quindi possibile a tutti - anche con mare mosso visti gli accorgimenti strutturali adottati - godersi il paesaggio sul molo.

Ricordiamo che il primo stralcio - comprendente anche i lavori di scavo della darsena tali da impedire nuovi insabbiamenti - è stato possibile grazie al finanziamento di 18 milioni di euro arrivato dal Ministero delle Infrastrutture attraverso l'interessamento del Provveditorato alle Opere marittime.

Riqualificato anche il molo di ponente e i relativi spazi pubblici, con una nuova rotatoria nel piazzale che ospita un noto locale di ristorazione e altri interventi di riqualificazione urbana.

Secondo punto: Provveditorato e Comune sono al lavoro per reperire i 27 milioni necessari al completamento del secondo stralcio, consistente nel consolidamento delle banchine e nel perfezionamento dell'intera area.

Terzo punto: presto si terrà un incontro per discutere - con bozze alla mano - del nuovo Piano regolatore portuale, lavoro atteso ormai da anni.

Quarto punto: è stato dato mandato all'assessore Gerardo Coraducci di studiare con la commissione toponomastica l'intitolazione dei nuovi spazi portuali (moli, banchine, piazzali e altri luoghi pubblici) a personaggi della marineria pesarese, o comunque rilevanti ai fini della zona portuale.

*****

Video-intervista al sindaco Luca Ceriscioli del 12 aprile 2013

Pesaro 0914 luogo di partecipazione: chi volesse informazioni e/o chiarimenti in merito agli articoli pubblicati nella colonna centrale della homepage (relativi all'attuazione del programma di mandato nelle varie deleghe assegnate agli assessorati), può scrivere a pesaro0914@comune.pesaro.pu.it.



Comune di Pesaro - P .iva: 00272430414 - contatti - Copyright © 2010-2014 - credits