Portale tematico del Comune di Pesaro dedicato
alla verifica dell'attuazione del programma di governo (Mandato 2009 - 2014)
Consiglio comunale
sabato 20 aprile 2019
pubblicata da 8 anni, il 5 agosto 2011 (venerdì) alle 10:10

Via Solferino, completata la seconda rotatoria davanti all'Arco

Aperta anche la rotatoria in fondo al cavalcaferrovia: la conclusione dell’opera era prevista per la fine di agosto, ma l’impresa Revival 2000 ha bruciato le tappe. Si tratta di uno degli interventi senza dubbio più delicati che completa buona parte del paccchetto di opere accessorie legate alla convenzione dell’ex Montedison.

rotatoria-arcomiralfiore

La rotatoria di via Solferino davanti all'Arco

PESARO - Completata a tempo record anche la seconda rotatoria di via Solferino, quella posizionata davanti all'Arco del Miralfiore. Un’opera strategica per la viabilità perché consentirà di fare inversione di marcia: ad inaugurare l’apertura della rotonda c’erano l’assessore all’Urbanistica Luca Pieri e quello alle Nuove opere Rito Briglia, entrambe entusiasti per il risultato portato a casa quasi un mese prima dei tempi stabiliti.

Il Comune, riappropriatosi delle aree da Palazzetti e riscossa la fidejussione, ha portato avanti i lavori con un ritmo incalzante a partire dallo scorso settembre, arrivando dopo un anno a vedere la luce alla fine di un tunnel che sembrava interminabile.

La ditta Revival 2000, appaltatrice dei lavori, deve ancora completare alcune opere accessorie: alcuni spartitraffico, piccole opere di raccordo, l’asfaltatura finale e l’arredo delle rotatorie, ma la viabilità di via Solferino, diventata ora a quattro corsie, è già pienamente operativa.

Pieri. «Siamo molto soddisfatti sia per il risultato finale che per il rispetto del cronoprogramma la ditta ha preferito correre per permettere ai suoi dipendenti di andare in ferie, riuscendo a colmare i ritardi accumulati in passato. Le nuove opere realizzate hanno migliorato molto la viabilità in due punti strategici, così come la sicurezza. Ma è migliorato molto anche l’aspetto estetico della zona, con una vista sul Miralfiore che è meravigliosa. Ora l’ingresso della città è molto più piacevole e qualificante».

Briglia. «In questa ultima settimana di lavoro gli operai finiranno di sistemare la lingua di terreno tra la rotatoria e il parco, il resto sarà concluso a settembre, ma la viabilità non è compromessa, come dai patti. E sarà pronta ad accogliere i grandi flussi di traffico per le prossime iniziative cittadine».

La rotatoria in fondo al Cavalcaferrovia si aggiunge all’altro rondò all’incrocio tra via Solferino e via Cimarosa, aperto ad inizio luglio. Tra le altre opere, la pista ciclopedonale e l’allargamento della sede stradale a quattro corsie.

[Dettaglio del progetto su pesaronuoveopere.it]

Pesaro 0914 luogo di partecipazione: chi volesse informazioni e/o chiarimenti in merito agli articoli pubblicati nella colonna centrale della homepage (relativi all'attuazione del programma di mandato nelle varie deleghe assegnate agli assessorati), può scrivere a pesaro0914@comune.pesaro.pu.it.



Comune di Pesaro - P .iva: 00272430414 - contatti - Copyright © 2010-2014 - credits