Portale tematico del Comune di Pesaro dedicato
alla verifica dell'attuazione del programma di governo (Mandato 2009 - 2014)
Consiglio comunale
mercoledì 13 dicembre 2017
pubblicata da 4 anni, il 19 dicembre 2013 (giovedì) alle 09:18

Mobilità dolce: esteso il progetto "Zone 30" a tre quartieri pesaresi

Categoria: Mobilità

A metà dicembre sono partiti i lavori per introdurre da subito le «Zone 30» in tre quartieri cittadini: a Villa San Martino, a Villa Fastiggi e a Vismara.

www.pesaromobilita.it

PESARO - E' una scelta coraggiosa quella di privilegiare la mobilità dolce, ovvero pedoni e ciclisti. Come? Istituendo in tutta la città le cosiddette Zone 30, in cui la velocità massima consentita è di 30 km orari, cosicché le strade siano più sicure e frequentabili. A metà dicembre sono partiti i lavori per introdurre da subito le Zone 30 in tre quartieri cittadini: a Villa San Martino, a Villa Fastiggi e a Vismara. A portare avanti il cambiamento è l’assessore alla Mobilità Andrea Biancani, insieme all’architetto Thomas Flenghi e alla mobility manager del Comune Paola Stolfa.

«Il piano complessivo prevede di estendere le zone 30 a tutta la città — afferma Biancani —. Per ora ripartiamo da questi tre quartieri e già questo ci permette di passare dai 15 attuali a 32 chilometri di strade a 30 all’ora. Un dato questo che ci farà salire di qualche gradino nelle classifiche sulla qualità della vita. E’ un modo per stimolare l’uso della bici, favorire i pedoni ed aumentare la sicurezza. Si tratta perlopiù di zone sensibili, dove sono presenti asili, scuole e chiese».

Nei nuovi quartieri interessati dalle zone 30 la situazione cambia così: a Villa Fastiggi si estende tra via Fastiggi e la Montelabbatese. Qui però, vista la presenza della chiesa e di molti negozi diventa a 30 anche la strada principale. A Villa San Martino la zona è compresa tra via Guido D’Arezzo, via Ponchielli e via Paganini (esclusa via Togliatti, dove però c’è la ciclabile). A Vismara invece si va dalla Statale alla ferrovia. In terra saranno disegnate delle scritte piuttosto grandi, inoltre verranno posizionati dei cartelli verticali con scritto Zona 30. In alcuni casi ci saranno anche dei lampeggianti.

Fonte: estratto da un articolo di Francesca Pedini pubblicato su Il Resto del Carlino-Pesaro del 19/12/2013.

Pesaro 0914 luogo di partecipazione: chi volesse informazioni e/o chiarimenti in merito agli articoli pubblicati nella colonna centrale della homepage (relativi all'attuazione del programma di mandato nelle varie deleghe assegnate agli assessorati), può scrivere a pesaro0914@comune.pesaro.pu.it.



Comune di Pesaro - P .iva: 00272430414 - contatti - Copyright © 2010-2014 - credits