Portale tematico del Comune di Pesaro dedicato
alla verifica dell'attuazione del programma di governo (Mandato 2009 - 2014)
Consiglio comunale
domenica 18 agosto 2019
pubblicata da 9 anni, il 31 agosto 2010 (martedì) alle 00:38

Successo dei bus navetta: 60mila presenze

Categoria: Mobilità

In 61 giorni di attività 18.300 passeggeri in viale Trieste e 41.000 trasportati sulle spiagge Sottomonte.

biancani

Andrea Biancani

PESARO - Quasi 60mila passeggeri sui bus navetta estivi per viale Trieste e Sottomonte. Il presidente di Adriabus Giorgio Londei, insieme al direttore Massimo Benedetti, parla di "dati straordinari". Un utilizzo delle navette gratuite che, secondo gli addetti ai lavori, è stato superiore alle aspettative, merito anche della capillare campagna di comunicazione, come ha affermato l’assessore alla Mobilità Andrea Biancani, accompagnato dalla dirigente Paola Stolfa. Particolare attenzione è stata posta sulla linea Mare Trieste, che rispetto all’anno scorso, presentava un percorso allungato e due aree di partenza.

Parla l'assessore. "Con la realizzazione delle due nuove rotatorie - sottolinea Biancani - è stato possibile estendere il percorso della navetta dalla zona dell’ex Carambola fino alla Rotonda Bruscoli. Abbiamo avuto meno presenze al San Decenzio, ma solo per il fatto che quest’anno si poteva lasciare l’auto anche in via dell’Acquedotto.  Sulla tratta di viale Trieste in 61 giorni sono stati trasportati 18.300 passeggeri. La linea mare Sottomonte ha trasportato 20mila utenti, quella notturna, con 21mila presenze, è stata la più frequentata". 

Potenziamenti in vista. Il servizio dell’Adriabus, che a breve verrà potenziato con 14 nuovi mezzi, non si è focalizzato solo su chi è andato al mare: "In cinque giorni di Rof abbiamo trasportato 500 persone, 1.200 durante i campionati di ginnastica, 2.000 per l’Adriatic Cup", spiega Londei. Un servizio coperto per 65mila euro dal Comune e 16mila dai privati, "che vorremmo riconfermare anche per il prossimo anno, ma dovremo fare i conti con le disponibilità economiche", ha concluso Biancani.

Pesaro 0914 luogo di partecipazione: chi volesse informazioni e/o chiarimenti in merito agli articoli pubblicati nella colonna centrale della homepage (relativi all'attuazione del programma di mandato nelle varie deleghe assegnate agli assessorati), può scrivere a pesaro0914@comune.pesaro.pu.it.



Comune di Pesaro - P .iva: 00272430414 - contatti - Copyright © 2010-2014 - credits