Portale tematico del Comune di Pesaro dedicato
alla verifica dell'attuazione del programma di governo (Mandato 2009 - 2014)
Consiglio comunale
mercoledì 28 ottobre 2020
pubblicata da 7 anni, il 30 maggio 2013 (giovedì) alle 13:27

Il piano di Governo ed enti locali per fronteggiare l'emergenza Ardizio

Categoria: Provincia, Regione

Si guarda in primis all’Ardizio, ma anche ai problemi su strade e fiumi del territorio provinciale, determinati da piogge e erosione.

www.provincia.pu.it

PESARO – Il capo della protezione civile Franco Gabrielli tramite ordinanza nomina Matteo Ricci commissario delegato per fronteggiare l’emergenza causata dagli eventi calamitosi che hanno colpito il territorio di Pesaro e Urbino nel marzo scorso. La gestione della situazione, sul fronte Ardizio e non solo, passa così al presidente della Provincia. Il riconoscimento dello stato di emergenza apre opportunità rispetto all’utilizzo di parte di risorse a disposizione degli enti locali vincolati dal patto di stabilità. Entro 20 giorni verrà presentato un piano al Dipartimento della protezione civile. In tre mesi attiveremo le procedure relative agli interventi.

Provincia già mobilitata con una serie di incontri e ricognizioni in calendario per verificare i margini dello sblocco e la definizione delle azioni in campo. In sostanza i fondi dovranno trovare copertura nella disponibilità degli enti locali, avendo una destinazione conforme all’emergenza, per rispettare i parametri indicati dal ministero dell’Economia. In agenda due vertici nella giornata di domani. Il primo con i responsabili dei servizi provinciali, il secondo aperto a Regione, Anas e Comune di Pesaro.

«Coinvolgeremo i Comuni per stendere il piano sugli interventi, in relazione alle emergenze oggettive e alle disponibilità finanziarie. Abbiamo un’occasione importante per utilizzare fondi bloccati dal patto: siamo al lavoro con i tecnici per verificare i margini. Ringraziamo la Regione e il governatore Gian Mario Spacca per le risorse e la grande collaborazione, insieme alla protezione civile e a Roberto Oreficini per l’importante coordinamento. La Regione continuerà a darci un supporto prezioso nel quadro del percorso».

Fonte: Ufficio Stampa Provincia di Pesaro-Urbino

Pesaro 0914 luogo di partecipazione: chi volesse informazioni e/o chiarimenti in merito agli articoli pubblicati nella colonna centrale della homepage (relativi all'attuazione del programma di mandato nelle varie deleghe assegnate agli assessorati), può scrivere a pesaro0914@comune.pesaro.pu.it.



Comune di Pesaro - P .iva: 00272430414 - contatti - Copyright © 2010-2014 - credits