Portale tematico del Comune di Pesaro dedicato
alla verifica dell'attuazione del programma di governo (Mandato 2009 - 2014)
Consiglio comunale
sabato 16 febbraio 2019
pubblicata da 7 anni, il 3 gennaio 2012 (martedì) alle 11:00

Studio&Lavoro, esperienze in Comune da undici anni

In poco più di un decennio oltre mille studenti hanno avuto l'opportunità di svolgere questa esperienza. Nel 2011 in 91 hanno ritirato l'attestato nella cerimonia del 20 dicembre. Il costo dell'iniziativa - pari a 27.300 euro - è in gran parte coperto dagli sponsor e dalla buona volontà degli insegnanti "volontari".

consegna-attestati-20dic2011

La consegna degli attestati 2011

PESARO - Da undici anni il Comune di Pesaro propone agli studenti degli istituti pesaresi l’esperienza di studio-lavoro. Un’opportunità importante che da allora ha permesso, a circa 1.100 studenti, di inserirsi anche se per un breve periodo, nel mondo del lavoro. Per alcuni di questi l’esperienza (in aziende, ditte, enti pubblici, studi professionali) si è trasformata, terminato il percorso scolastico, in lavoro vero e proprio. Non è un caso che le richieste degli studenti che vorrebbero partecipare all’iniziativa sono di gran lunga superiori rispetto alla possibilità d’inserimento. Le famiglie infatti la ritengono un’esperienza di fondamentale importanza per il percorso formativo.

Nel 2011 gli studenti - provenienti da tutti gli istituti e licei pesaresi - a cui sono stati consegnati gli attestati e un contributo di 300 euro ciascuno, sono stati 91; i nominativi dei ragazzi che partecipano all’esperienza studio-lavoro vengono indicati dagli istituti, ogni istituto ha un tutor che segue i ragazzi nel percorso “lavorativo”. In genere, ogni studente fa un’esperienza di inserimento
in un’attività lavorativa inerente al proprio percorso scolastico. E’ questo che rende unica e importante questa esperienza. Con questo progetto l’Amministrazione comunale intende promuovere il contatto della scuola con il mondo del lavoro: per raggiungere l’obiettivo ha coinvolto una serie di sponsor che contribuisco all’iniziativa in modo tale ci sia la possibilità di inserire un numero sempre maggiore di studenti.

Nel 2011, il progetto ha avuto un impegno di spesa di 27.300 euro (di cui 22.000 euro dalle Attività economiche e il resto dagli sponsor). Purtroppo però quest’anno gli sponsor sono diminuiti e non ci sono state risorse per dare un piccolo contributo agli insegnanti, come avveniva negli anni precedenti, per cui hanno lavorato gratuitamente, e, a maggior ragione, vanno ringraziati e lodati per l’impegno profuso nell’iniziativa.

Fonte: intervento dell'assessore alle Attività economiche Enzo Belloni pubblicato su "Il Resto del Carlino-Pesaro" del 03/01/2012.

Pesaro 0914 luogo di partecipazione: chi volesse informazioni e/o chiarimenti in merito agli articoli pubblicati nella colonna centrale della homepage (relativi all'attuazione del programma di mandato nelle varie deleghe assegnate agli assessorati), può scrivere a pesaro0914@comune.pesaro.pu.it.



Comune di Pesaro - P .iva: 00272430414 - contatti - Copyright © 2010-2014 - credits