Portale tematico del Comune di Pesaro dedicato
alla verifica dell'attuazione del programma di governo (Mandato 2009 - 2014)
Consiglio comunale
lunedì 18 febbraio 2019
pubblicata da 7 anni, il 19 ottobre 2011 (mercoledì) alle 12:00

Il Prg pesarese e il territorio circostante sotto la lente della Sorbona

Un gruppo di studenti parigini dell'Ecole Nationale Superieure d’Architecture sono a Pesaro per studiare le potenzialità attuali e future del Piano regolatore, con uno sguardo anche al contesto urbano e paesaggistico circostante. il lavoro degli studenti è supervisionato dai tecnici dell'Urbanistica con in testa Luca Pieri e Nardo Goffi. Un rapporto nato anche con l’intermediazione dell'ex sindaco Oriano Giovanelli.

Photo Paolo Pagnini

Veduta aerea del complesso del San Benedetto

PESARO - Dopo l’università di Cesena, che ha curato lo studio preliminare sull’ex carcere minorile poi ripreso attraverso il concorso di idee, questa volta è l’Ecole Nationale Superieure d’Architecture de Paris che ha firmato una convenzione con l’Amministrazione comunale per studiare il territorio ed il paesaggio. Sono operativi in città già da qualche giorno, lavorando a stretto contatto con l’assessore all’Urbanistica Luca Pieri e con il dirigente Nardo Goffi.

La convenzione durerà quattro anni e gli studenti (a gruppi di 30-40) con il professore di riferimento saranno a Pesaro ogni sei mesi, ad ottobre e a febbraio, fermandosi qualche settimana utile ad approfondire studi e progetti. Verrà quindi formato un gruppo di lavoro del quale faranno parte anche rappresentanti dell’amministrazione, tecnici dell’urbanistica e professionisti dell’ordine degli architetti

«Faranno delle analisi sulla qualità urbana e sugli aspetti del territorio - hanno spiegato Pieri e Goffi -: oggetto di studio non sarà solamente il Prg, posto comunque sotto esame per capire le soluzioni di adattamento migliori al contesto cittadino, ma anche le zone limitrofe. Ad esempio, si ragionerà sulla zona di Pian del Bruscolo, per capire come collegarla al territorio di Pesaro. Oppure gli studenti francesi approfondiranno lo studio sulla città metropolitana Pesaro-Fano, con l'obiettivo di studiarne la trasformazione in un’unica realtà. In sostanza riteniamo importante capire come l’occhio esterno di un gruppo di studenti transalpini possa vedere la nostra città, proiettandola in un’idea futura. Se dai loro rilievi emergeranno errori nel nostro piano regolatore, non avremo problemi ad apportare modifiche. La ricerca verrà portata avanti in sinergia con il Comune, seguendo gli indirizzi strategici del nostro modello di sviluppo urbano».

Alla fine di ognuno dei quattro anni di convenzione al Servizio Urbanistica verrà recapitata una relazione sugli studi svolti.

[Delibera di Giunta del 18/10/2011 - linee di indirizzo della convenzione]

[Portale tematico sulla Qualità Urbana]

Pesaro 0914 luogo di partecipazione: chi volesse informazioni e/o chiarimenti in merito agli articoli pubblicati nella colonna centrale della homepage (relativi all'attuazione del programma di mandato nelle varie deleghe assegnate agli assessorati), può scrivere a pesaro0914@comune.pesaro.pu.it.



Comune di Pesaro - P .iva: 00272430414 - contatti - Copyright © 2010-2014 - credits