Portale tematico del Comune di Pesaro dedicato
alla verifica dell'attuazione del programma di governo (Mandato 2009 - 2014)
Consiglio comunale
sabato 22 settembre 2018
pubblicata da 6 anni, il 26 ottobre 2012 (venerdì) alle 22:21

Falesie dell'Ardizio e del San Bartolo, arrivano quasi 2 milioni dalla Regione

Categoria: Regione, Provincia

Gli interventi finanziati riguardano i Comuni di Pesaro (uno per la messa in sicurezza del centro abitato di Fiorenzuola Focara con 800mila euro, due per la frana del Colle Ardizio, con altri 800mila euro), Sant’Ippolito, Sassocorvaro, Macerata Feltria e Montelabbate.

www.regione.marche.it

ANCONA - Via libera dal Cipe all’intervento di protezione della falesia del Colle San Bartolo in località Fiorenzuola proposto dal Governo Regionale. Il Comitato interministeriale per la programma zione economica ha approvato l’intervento per ridurre il rischio idrogeologico in corrispondenza del centro abitato di Fiorenzuola di Focara. Si tratta di un ulteriore stralcio da 800mila euro che consente ora di proseguire la realizzazione dei lavori nei tempi tecnici previsti.

La priorità è stata al centro del recente incontro tra la Giunta regionale e quella comunale di Pesaro. La Regione aveva assicurato il massimo impegno per consolidare il San Bartolo in località Fiorenzuola, continuando a garantire le risorse necessarie, come avvenuto in passato, utilizzando tutti i canali finanziari disponibili.

“Manteniamo gli impegni assunti in modo concreto, confermando un’attenzione massima e puntuale del Governo regionale verso il territorio della provincia di Pesaro e Urbino – commenta il presidente Gian Mario Spacca – L’intervento rientra tra quelli previsti nell’Accordo di programma predisposto dal Governo regionale che ora il Cipe ha autorizzato. Servirà a dare sicurezza alla popolazione, limitando i fenomeni di erosione e consolidando la stabilità dell’abitato. Anche gli altri interventi approvati confermano l’attenzione costante che il Governo regionale riserva a questo territorio, ribadita nel recente incontro con la Giunta comunale di Pesaro, dove abbiamo registrato una sintonia con i problemi di questa realtà e una condivisione delle strategie individuate”.

Sono nel complesso sette gli interventi di contenimento del dissesto idrogeologico nel territorio della provincia di Pesaro e Urbino, proposti dal Governo regionale e finanziati oggi dal Cipe con 2 milioni e 750 mila euro. Riguardano il completamento di lavori di somma urgenza necessari a ridurre i rischi alla popolazione.

Gli interventi finanziati riguardano i Comuni di Pesaro (uno per la messa in sicurezza del centro abitato di Fiorenzuola Focara con 800mila euro, due per la frana del Colle Ardizio, con altri 800 mila euro), Sant’Ippolito (bonifica Pian di Rose, 300mila euro), Sassocorvaro (consolidamento di un versante del centro storico, 270mila euro), Macerata Feltria (Palazzo di Ferro, frana Ca’ Antonio, 180mila euro), Montelabbate (frana area municipio, 400mila euro).

Fonte: Ufficio Stampa Regione Marche

Pesaro 0914 luogo di partecipazione: chi volesse informazioni e/o chiarimenti in merito agli articoli pubblicati nella colonna centrale della homepage (relativi all'attuazione del programma di mandato nelle varie deleghe assegnate agli assessorati), può scrivere a pesaro0914@comune.pesaro.pu.it.



Comune di Pesaro - P .iva: 00272430414 - contatti - Copyright © 2010-2014 - credits