Portale tematico del Comune di Pesaro dedicato
alla verifica dell'attuazione del programma di governo (Mandato 2009 - 2014)
Consiglio comunale
martedì 25 settembre 2018
pubblicata da 7 anni, il 28 settembre 2011 (mercoledì) alle 12:15

Avanti con la valorizzazione del centro: incentivi per il sabato pomeriggio

Prima ora gratuita di parcheggio per il sabato pomeriggio nella fascia oraria 15-19. Basterà inserire una moneta di almeno 5 centesimi per avere diritto a 60 minuti di sosta gratuita più l'importo versato che verrà conteggiato dal 61° minuto in poi. Tutti i dati sulla sosta a rotazione nel quadrilatero Ferrovia-Foglia-Mare-Genica.

www.pesaroparcheggi.it

Biancani e Delle Noci con la mappa della sosta in centro

PESARO - Da sabato 1° ottobre in centro sarà possibile parcheggiare gratis tutti i sabati pomeriggio nella fascia oraria 15-19, con una fase sperimentale di circa sei mesi che durerà fino a Pasqua 2012 per essere eventualmente prorogata fino a data da destinarsi. Con questa iniziativa, gli assessorati alla Valorizzazione del centro storico (Delle Noci) e alla Mobilità (Biancani) insieme a Pesaro Parcheggi (Viggiani e Montanari) hanno attuato il quarto punto del Protocollo d'intesa per la valorizzazione del centro storico firmato la scorsa primavera con le associazioni di categoria e la Camera di Commercio, e formato da 11 punti, "che troveranno attuazione - si spera - entro la fine del 2011", assicura l'assessore competente Antonello Delle Noci.

I dettagli. L'iniziativa fa seguito al palinsesto "In centro parcheggi gratis" lanciato qualche anno fa da Pesaro Parcheggi con il supporto del Comune per incentivare la rotazione negli stalli del centro cittadino, al fine di aumentare la circolazione di persone nel centro storico aiutando così lo sviluppo delle attività commerciali. "Testeremo questa iniziativa nel corso dell'autunno e dell'inverno - spiegano Delle Noci e Biancani - nel periodo di massimo afflusso legato in particolare alle festività natalizie, poi trarremo un utile bilancio". Basterà inserire una moneta di almeno 5 centesimi in uno dei 62 parcometri del quadrilatero Ferrovia-Foglia-Mare-Genica e sarà possibile parcheggiare gratuitamente - per la prima ora - in uno dei 2.372 "parcheggi blu": l'importo versato (5 centesimi o più) sarà conteggiato a partire dal 61° minuto di sosta. "Avremmo potuto consentire la sosta gratuita per tutto il sabato pomeriggio, eliminando il sistema degli stalli a pagamento - ipotizzano Antonio Viggiani e Giorgio Montanari, rispettivamente presidente e direttore di Pesaro Parcheggi - ma avremmo mandato a monte la filosofia della rotazione, che incentiva un più alto numero di accessi al centro storico. Infatti con la sosta a pagamento garantiamo circa 4-5 rotazioni per ogni stallo nell'arco di una giornata, garantendo circa 10.000 posti auto: prima di questo esperimento, lanciato nel 2004, il numero di auto che parcheggiavano in centro era largamente inferiore". L'iniziativa non è legata - in definitiva - soltanto al centro cittadino ma anche alla zona Mare oltre a piazza Redi e via Giolitti, "per agevolare tutti gli esercizi commerciali vicini a zone con sosta a pagamento", spiegano dall'Amministrazione.

I dati. Nel quadrilatero Ferrovia-Foglia-Mare-Genica sono presenti 2.372 stalli a pagamento per una percentuale pari al 36,27% dei posti complessivi. Il restante 51,56% sono parcheggi bianchi, ovvero gratuiti, mentre il 12,17% sono parcheggi adibiti a carico-scarico oppure a sosta per disabili e altre tipologie.

[Video a cura di ViverePesaro]

DAL PROGRAMMA DI MANDATO 2009-2014 [orientamenti per il centro cittadino]

Linee generali. Tutela, recupero e valorizzazione degli edifici di interesse storico-artistico; tutela e recupero della piccola edilizia tradizionale del centro storico e dei centri minori, come espressione della cultura e della memoria collettiva della comunità locale.

• Completo recupero di tre grandi complessi oggi vuoti:il San Domenico su via Giordano Bruno per ospitare l’università Pesaro Studi; l’ex manicomio San Benedetto su corso XI Settembre per nuovi spazi ad uso della sanità locale, un parco pubblico e un parcheggio sotterraneo; l’ex carcere minorile di via Luca Della Robbia per attrezzature sportive e parco pubblico, il Centro per l’impiego e un centro ricreativo per i giovani.
• Permuta e riqualificazione del palazzo di via Mazza e ristrutturazione del confinante palazzo Scattolari in via Petrucci.
• Operare per realizzare il massimo di apertura possibile dell’area delle caserme e della stazione al disegno urbanistico della città.
• Nuovo parcheggio sotterraneo in via della Liberazione di fronte alla caserma “Del Monte’’.
• Nuovo parcheggio sotterraneo in piazzale Carducci con riqualificazione della piazza antistante al tribunale.
• Potenziare i parcheggi scambiatori esterni al centro e il trasporto.

[Delibera di Giunta dell'08/11/2011]

Pesaro 0914 luogo di partecipazione: chi volesse informazioni e/o chiarimenti in merito agli articoli pubblicati nella colonna centrale della homepage (relativi all'attuazione del programma di mandato nelle varie deleghe assegnate agli assessorati), può scrivere a pesaro0914@comune.pesaro.pu.it.



Comune di Pesaro - P .iva: 00272430414 - contatti - Copyright © 2010-2014 - credits