Portale tematico del Comune di Pesaro dedicato
alla verifica dell'attuazione del programma di governo (Mandato 2009 - 2014)
Consiglio comunale
venerdì 14 dicembre 2018
pubblicata da 8 anni, il 19 novembre 2010 (venerdì) alle 10:09

Ponte Nuovo, lavori in partenza a gennaio 2011

Categoria: Manutenzione, Mobilità

La riqualificazione del ponte sopra via Canale, transennato da più di due anni per problemi di sicurezza, prevede l’allargamento dei marciapiedi di 50 centimetri, per lasciare spazio a due piste ciclo-pedonali.

pontenuovo

Il ponte "nuovo" transennato, durante un intervento di pulizia al letto del Foglia

PESARO - I lavori per riqualificare il ponte della statale 16 sul Foglia partiranno a fine gennaio. Lo ha deciso l’assessore alle Nuove Opere-Manutenzione Rito Briglia, che ha «accolto la richiesta, arrivata in maniera bipartisan, dalla commissione Lavori pubblici. Considerato che l’intervento sarebbe partito poco prima di Natale, dopo un confronto con la ditta, abbiamo deciso di iniziare a gennaio. I lavori dureranno tra cinque e sei mesi, quindi l’opera dovrebbe concludersi intorno a giugno».

Ad occuparsi della delicata risistemazione del ponte, sarà l’impresa Nasoni di Fano, che si è aggiudicata l’appalto con un ribasso del 17,41% sull’importo base di 245 mila euro, oltre a 30 mila euro per le spese di sicurezza. Nel complesso, i lavori affidati alla ditta fanese costeranno all’amministrazione 277 mila euro.

La novità di questo intervento, che rappresenta una rivoluzione rispetto al passato, è la modalità dei lavori. I piani comunali sono, infatti, indirizzati a mantenere aperti entrambi i sensi di marcia durante tutto il periodo dell’intervento. Al massimo, brevi periodi di chiusura di una carreggiata, per necessità contingenti. Un metodo mai testato in precedenza a Pesaro.

Il cronoprogramma prevede 5-6 mesi di lavori, quindi, se non ci saranno ritardi, il ponte sarà pronto entro giugno. Il restyling, che porterà alla rimozione delle barriere e ridarà la necessaria sicurezza al ponte, consiste nell’allargamento dei marciapiedi laterali di 50 centimetri ciascuno, dove troveranno spazio due piste ciclo-pedonali. L’intervento dovrebbe partire sul lato di via Mameli: in una prima fase, come recentemente aveva fatto sapere il Comune, verrà bloccato il passaggio sia ai pedoni che alle biciclette. Poi, in una seconda tranche dei lavori, verrà riaperta la circolazione solo ai pedoni. Fino a giugno, invece, il ponte sarà bandito a chi si muove in bici.

«Durante i lavori resteranno aperti alla circolazione entrambi i sensi di marcia - spiega l'assessore Briglia - al massimo la viabilità verrà interrotta per piccoli periodi di tempo. Resteranno chiusi tutti i passaggi pedonali e ciclabili, ma in una seconda fase apriremo ai pedoni. Ma le biciclette potranno transitare sul ponte solo a fine lavori».

Pesaro 0914 luogo di partecipazione: chi volesse informazioni e/o chiarimenti in merito agli articoli pubblicati nella colonna centrale della homepage (relativi all'attuazione del programma di mandato nelle varie deleghe assegnate agli assessorati), può scrivere a pesaro0914@comune.pesaro.pu.it.



Comune di Pesaro - P .iva: 00272430414 - contatti - Copyright © 2010-2014 - credits