Portale tematico del Comune di Pesaro dedicato
alla verifica dell'attuazione del programma di governo (Mandato 2009 - 2014)
Consiglio comunale
domenica 15 settembre 2019
pubblicata da 8 anni, il 26 aprile 2011 (martedì) alle 11:00

Telecamere in centro, via libera con l'ultimo sopralluogo

I sistemi di videosorveglianza verranno installati a metà maggio vicino al teatro Rossini, all’angolo tra via Branca e piazza del Popolo, in via Rossini, all’angolo tra il Corso e la Prefettura. Infine un occhio elettronico sarà posizionato in via San Francesco.

PESARO - Un sopralluogo dei vertici delle forze dell’ordine per individuare l’orientamento delle cinque telecamere (ma potrebbero salire fino a sette) che controlleranno il centro storico a partire da metà maggio. Il pool di autorità si è soffermato in alcuni dei punti strategici nei quali verranno piazzati gli impianti di video-sorveglianza. In particolare hanno studiato con attenzione, all’angolo tra il San Domenico e il palazzo delle Poste, l’orientamento della telecamera che dovrà avere i fari puntati su piazza del Popolo. Tutto è pronto, o quasi, per l’arrivo degli occhi elettronici. Mancano, infatti, gli ultimi passaggi burocratici e tecnici. In primis, arriverà nei prossimi giorni in Consiglio comunale una variazione di bilancio di circa 15 mila euro per anticipare la copertura economica dell’operazione. Risorse che, successivamente, saranno restituite all’Amministrazione pesarese dalla Camera di Commercio, finanziatrice del progetto.

«Credo che entro metà maggio riusciremo ad installare le telecamere», afferma l’assessore alla Sicurezza Riccardo Pascucci. Ma quanti saranno gli occhi che vigileranno il centro storico? «Come base saranno cinque, ma potrebbero arrivare fino a sette».

I sistemi di videosorveglianza verranno installati vicino al teatro Rossini, all’angolo tra via Branca e piazza del Popolo, in via Rossini, all’angolo tra il Corso e la Prefettura. E in via San Francesco, con la telecamera posizionata sull’ex palazzo di Giustizia. Qui gli occhi elettronici potrebbero essere due, orientati su entrambe le direzioni. E lo stesso potrebbe accadere in uno degli altri siti, facendo così salire a sette i sistemi da piazzare in centro. Le immagini riprese dagli impianti elettronici saranno cancellate dopo 24 ore, salvo reati. Non sarà necessario segnalare la presenza delle telecamere con cartelli specifici, considerato che la loro funzione è quella della sicurezza.

Un’iniziativa nata dal recente protocollo firmato in prefettura tra istituzioni e associazioni di categoria, per far fronte ai furti e vandalismi che, negli ultimi mesi, hanno preso di mira il centro storico. Nel protocollo si fa riferimento non solo alle vie esterne del cuore cittadino, ma anche all’interno dei negozi. Oltre quindici esercenti hanno già provveduto ad installare le telecamere nei propri locali. L’idea, contenuta sempre nel testo approvato dalle parti, è quella di estendere il protocollo anche alle zone periferiche della città.

Fonte: estratto da un articolo di Thomas Delbianco pubblicato su "Il Messaggero - Pesaro" del 23/04/2011.

Pesaro 0914 luogo di partecipazione: chi volesse informazioni e/o chiarimenti in merito agli articoli pubblicati nella colonna centrale della homepage (relativi all'attuazione del programma di mandato nelle varie deleghe assegnate agli assessorati), può scrivere a pesaro0914@comune.pesaro.pu.it.



Comune di Pesaro - P .iva: 00272430414 - contatti - Copyright © 2010-2014 - credits