Portale tematico del Comune di Pesaro dedicato
alla verifica dell'attuazione del programma di governo (Mandato 2009 - 2014)
Consiglio comunale
domenica 15 settembre 2019
pubblicata da 8 anni, il 20 aprile 2011 (mercoledì) alle 09:27

Sicurezza sulla Siligata, accordo per una rotatoria

Entro luglio nuovo incontro in Prefettura per la più esatta definizione dei tempi di realizzazione dell’opera.

PESARO - Finalmente qualcosa si muove per la Siligata, e soprattutto per mettere in sicurezza quel tratto di strada statale 16. In una riunione svoltasi recentemente in Prefettura, si è trovato un accordo per la realizzazione di una rotatoria lungo la Siligata, all’altezza dell’intersezione con il bivio per Fiorenzuola. Lo stesso punto, più volte richiamato dai residenti in occasione di ogni incidente. Durante l’ultimo di questi — un tir ribaltatosi ed un ciclista miracolosamente illeso — gli stessi residenti avevano minacciato di fare le barricate lungo la strada nel caso in cui l’Anas o chi per lei non avesse preso provvedimenti per mettere in sicurezza il tratto.

Alla riunione hanno partecipato — come si legge in una nota della Prefettura — «oltre ai funzionari Anas, anche i competenti assessori e dirigenti tecnici del Comune di Pesaro, una delegazione del quartiere San Bartolo e il dirigente sezione Polizia Stradale di Pesaro. Nella riunione è stato registrato il consenso di massima di tutti i partecipanti sull’esigenza di interventi di messa in sicurezza del tratto in questione e in particolare sulla proposta avanzata dal Comune di Pesaro per la rotatoria, nonché su un metodo di lavoro improntato alla massima collaborazione e disponibilità, per elaborare il prima possibile un progetto esecutivo destinato ad una sollecita realizzazione. In particolare il Comune di Pesaro ha mostrato grande apertura in ordine alla verifica d’intesa con l’Anas di forme di condivisione di oneri accessori alla realizzazione dell’opera, nonché per la realizzazione di altri lavori di messa in sicurezza, sempre d’intesa con l’Anas, lungo la Statale, nell’abitato di Colombarone».

«L’Anas Marche ha assicurato l’attivazione di un tavolo tecnico finalizzato alla elaborazione del progetto di messa in sicurezza del tratto di strada in esame ed al contempo l’attivazione delle procedure necessarie a trovare i fondi necessari. Il prefetto e il sindaco di Pesaro hanno evidenziato al capo compartimento Anas il rilievo che l’opera riveste per l’ambito istituzionale e per i cittadini delle aree interessate». Entro luglio nuovo incontro in Prefettura per la più esatta definizione dei tempi di realizzazione dell’opera.

Fonte: articolo pubblicato su "Il Resto del Carlino - Pesaro" del 20/04/2011.

Pesaro 0914 luogo di partecipazione: chi volesse informazioni e/o chiarimenti in merito agli articoli pubblicati nella colonna centrale della homepage (relativi all'attuazione del programma di mandato nelle varie deleghe assegnate agli assessorati), può scrivere a pesaro0914@comune.pesaro.pu.it.



Comune di Pesaro - P .iva: 00272430414 - contatti - Copyright © 2010-2014 - credits