Portale tematico del Comune di Pesaro dedicato
alla verifica dell'attuazione del programma di governo (Mandato 2009 - 2014)
Consiglio comunale
domenica 15 settembre 2019
pubblicata da 9 anni, il 23 febbraio 2011 (mercoledì) alle 10:58

Via Solferino, aggiornato il cronoprogramma dei lavori

Pieri: «Una volta completati i lavori di allaccio alle reti saranno terminati la pista ciclabile e il marciapiede, per consentire il passaggio in sicurezza a pedoni e ciclisti nel momento in cui si procederà all’allargamento della strada. Dopo di che procederemo con le due rotatorie».

viasolferino-progetto2rotatorie

Veduta aerea di via Solferino, con indicate le due rotatorie di prossima realizzazione.

PESARO - I lavori in via Solferino stanno precedendo in fretta. L’obiettivo è quello di rispettare il cronoprogramma, che prevede di completare il restyling entro fine giugno. Un’opera strategica che migliorerà molto la circolazione in una delle arterie di traffico più importanti, grazie all’allargamento della strada a quattro corsie, alla creazione di una pista ciclopedonale lungo il perimetro del parco Miralfiore e, per finire, a due grandi rotatorie all’incrocio con via Cimarosa e con via Costa (davanti all’arco del Miralfiore). Il maltempo e la neve di dicembre hanno fatto slittare qualche scadenza, ma il completamento del progetto (che rappresenta vecchi oneri ed obbligazioni di urbanizzazione della ditta Palazzetti per le costruzioni nel comparto Ipercoop) resta confermato per la fine di giugno 2011.

Dal 23 febbraio intanto via Cimarosa sarà chiusa (fino al 4 marzo) al traffico sia pedonale che veicolare, per permettere agli uomini della ditta fanese Revival 2000 di realizzare l’allaccio alle condotte del gas e dell’acqua. Il tratto interessato è quello compreso tra via Solferino e via Corelli, ma la circolazione sarà interdetta anche in una decina di metri di quest’ultima. Il Comune rassicura che la fornitura del gas non subirà interruzioni, mentre potranno verificarsi cali di pressione nel servizio idrico.

«Una volta completati i lavori di allaccio alle reti — garantisce l’assessore all’Urbanistica Luca Pieri — saranno terminati la pista ciclabile e il marciapiede, per consentire il passaggio in sicurezza a pedoni e ciclisti nel momento in cui si procederà all’allargamento della strada. Questo intervento dovrà completarsi ad inizio aprile. Dopo di che procederemo con le due rotatorie».

Particolarmente importante quella davanti all’arco del Miralfiore, strategica per consentire ai mezzi di tornare indietro senza dover passare sotto il cavalcaferrovia, evitando manovre azzardate a cui è possibile assistere tutti i giorni. «Per meglio informare i residenti delle vie interessate dai lavori di via Cimarosa — sottolinea l’assessore alla Sicurezza, Riccardo Pascucci — abbiamo provveduto, grazie all’impegno dei volontari del gruppo comunale di Protezione civile, alla distribuzione di un volantino informativo nelle abitazioni».

[Maggiori informazioni sul progetto su pesaronuoveopere.it]

Fonte: estratto da un articolo di Francesca Pedini pubblicato su "Il Resto del Carlino-Pesaro" del 23/02/2011.

Pesaro 0914 luogo di partecipazione: chi volesse informazioni e/o chiarimenti in merito agli articoli pubblicati nella colonna centrale della homepage (relativi all'attuazione del programma di mandato nelle varie deleghe assegnate agli assessorati), può scrivere a pesaro0914@comune.pesaro.pu.it.



Comune di Pesaro - P .iva: 00272430414 - contatti - Copyright © 2010-2014 - credits