Portale tematico del Comune di Pesaro dedicato
alla verifica dell'attuazione del programma di governo (Mandato 2009 - 2014)
Consiglio comunale
venerdì 19 aprile 2019
pubblicata da 8 anni, il 2 giugno 2011 (giovedì) alle 12:23

Calano i reati in provincia: la Prefettura è ottimista

Illustrati dal prefetto Attilio Visconti i dati sui reati commessi sul territorio provinciale negli ultimi dodici mesi. Numeri confortanti, che migliorano la già buona situazione dell'anno scorso.

manette

PESARO - Sono in calo i reati su scala provinciale nel periodo maggio 2010-maggio 2011, rispetto all'anno precedente. "In totale - spiegano in Prefettura - sono stati commessi 11.144 reati, 818 in meno rispetto allo scorso anno". Restano pressochè stabili i furti in abitazione (+ 0,2%), mentre sono in calo i furti di automobili (- 12%) e di ciclomotori (- 43%). Sono state 19 le rapine in banca, mentre nello scorso anno ne erano state messe a segno 18; in netto calo anche le rapine negli esercizi commerciali (solo 6 rispetto ai 15 dell'anno precedente). Calano i reati di spaccio, - 15% e le lesioni dolose (- 7%). Anche l’attività di repressione ha conseguito importanti risultati, migliorando ulteriormente quelli dello scorso anno solare. Infatti nel periodo maggio 2010 - aprile 2011 sono stati assicurati alla giustizia 4.804 presunti autori di reati, di cui 1.069 arrestati e 3.735 deferiti all’autorità giudiziaria in stato di libertà. Dei presunti autori di reati scoperti, 1.265 sono extracomunitari, pari al 26,3% del totale.

Fonte: estratto da "Il Resto del Carlino - Pesaro" versione online

Pesaro 0914 luogo di partecipazione: chi volesse informazioni e/o chiarimenti in merito agli articoli pubblicati nella colonna centrale della homepage (relativi all'attuazione del programma di mandato nelle varie deleghe assegnate agli assessorati), può scrivere a pesaro0914@comune.pesaro.pu.it.



Comune di Pesaro - P .iva: 00272430414 - contatti - Copyright © 2010-2014 - credits