Portale tematico del Comune di Pesaro dedicato
alla verifica dell'attuazione del programma di governo (Mandato 2009 - 2014)
Consiglio comunale
lunedì 1 giugno 2020
pubblicata da 7 anni, il 29 maggio 2013 (mercoledì) alle 16:52

Interventi di edilizia scolastica, approvati in Regione criteri e risorse

Categoria: Regione, Provincia

La quota è pari a 4.420.700 euro, di cui 2.880.000 per interventi su strutture e finiture strettamente connesse e 1.540.700 per interventi di incremento dell’efficienza energetica degli edifici scolastici.

www.regione.marche.it

ANCONA - Ammonta a circa 4 milioni e mezzo di euro lo stanziamento complessivo messo a disposizione dalla Regione Marche per il 2013 destinato al cofinanziamento degli interventi di messa a norma ed efficientamento energetico degli edifici scolastici. La Giunta regionale ha approvato i criteri e modalità per l’utilizzo delle risorse.

Nello specifico, salvo ulteriori risorse statali aggiuntive, la quota è pari a 4.420.700 euro, di cui 2.880.000 per interventi su strutture e finiture strettamente connesse e  1.540.700 per interventi di incremento dell’efficienza energetica degli edifici scolastici. Le Amministrazioni provinciali provvederanno alla predisposizione degli elenchi degli interventi sugli edifici scolastici ammessi a beneficiare del contributo regionale e li trasmettono poi alla Regione.

Gli interventi garantiranno dunque la messa in sicurezza, anche sismica, l’adeguamento alle norme, il recupero, il rinnovamento e l’ammodernamento del patrimonio immobiliare scolastico pubblico, nel rispetto degli standard di sicurezza, dell’utilizzo di fonti rinnovabili di energia e dei criteri di efficienza energetica e di riduzione delle emissioni inquinanti.

Restano uguali le percentuali di riparto dei fondi su base provinciale ormai consolidate sulla base degli ultimi programmi regionali approvati. Questa esigenza era tra l’altro stata manifestata dai rappresentanti degli enti locali nel corso di recenti incontri organizzati in vista della predisposizione di criteri e indirizzi per l’utilizzo delle risorse.

I criteri e gli indirizzi per l’utilizzo delle risorse sono stati predisposti tenendo in considerazione l’obbligo di garantire comunque il rispetto di principi consolidati concernenti la sostanza degli interventi da eseguire e la loro rendicontazione, elementi di flessibilità che possano recepire le richieste pervenute dagli enti locali, l’opportunità di favorire in ogni modo il ricorso alle fonti di energia rinnovabili, compreso l’accesso a incentivi statali e comunitari.

Fonte: Ufficio Stampa Regione Marche

Pesaro 0914 luogo di partecipazione: chi volesse informazioni e/o chiarimenti in merito agli articoli pubblicati nella colonna centrale della homepage (relativi all'attuazione del programma di mandato nelle varie deleghe assegnate agli assessorati), può scrivere a pesaro0914@comune.pesaro.pu.it.



Comune di Pesaro - P .iva: 00272430414 - contatti - Copyright © 2010-2014 - credits