Portale tematico del Comune di Pesaro dedicato
alla verifica dell'attuazione del programma di governo (Mandato 2009 - 2014)
Consiglio comunale
sabato 16 febbraio 2019
pubblicata da 6 anni, il 28 novembre 2012 (mercoledì) alle 13:20

Qualità della vita: Pesaro-Urbino guadagna sette posizioni in un anno

Categoria: Provincia, Regione, Varie

Bolzano in vetta alla graduatoria. Bologna passa dal vertice alla decima posizione. La tradizionale classifica della qualità della vita stilata ogni anno a dicembre da Il Sole-24Ore traccia una mappa dettagliata su sei macro-temi.

www.ilsole24ore.com

ROMA - La classifica della “Qualità della vita” nelle 107 province italiane vede la provincia di Pesaro e Urbino al 23° posto, con un miglioramento di sette posizioni rispetto al 2011 (in cui risultava 30esima). Primo posto per Bolzano, seguita da Siena e Trento. Fanalino di coda Taranto.

La graduatoria finale è stata realizzata facendo una media aritmetica sui punteggi di sei macro-temi selezionati (dal tenore di vita al tempo libero), ciascuno di questi costruito su altrettanti sei micro-temi.

*****

1. Nella graduatoria sul tenore di vita (considerando Pil pro capite, risparmi, pensione media, consumi privati, inflazione, abitazione) Pesaro e Urbino migliora la posizione rispetto allo scorso anno e si aggiudica il 68° posto a pari merito con Terni. In testa Milano, che primeggia per Pil, risparmi e pensione media; ultima Napoli.

2. Per quanto riguarda affari e lavoro (valutando il numero di imprese registrate, la propensione a investire, i prestiti non onorati, l’export, il tasso di disoccupazione e l’imprenditoria under 30) Pesaro si trova al 34° posto. Prima Cuneo e ultime Agrigento e Reggio Calabria. Rispetto al 2011 in questa categoria sono stati inseriti due nuovi indicatori: il tasso di disoccupazione e l’imprenditoria under 30. Il Sole 24 ore, riprendendo dati Istat, posiziona Pesaro e Urbino tra le 32 province con più occupazione e, usando Datagiovani, attesta che siamo al 37° posto tra le province con più giovani imprenditori.

3. La graduatoria vede il territorio provinciale in 51esima posizione per servizi, ambiente e salute (connessione veloce, pagella ecologica, clima, tasso di emigrazione ospedaliera, asili comunali, velocità della giustizia) nonostante il 20° posto per asili comunali e il 23° nella pagella ecologica, a penalizzare Pesaro e Urbino è la posizione nelle classifiche sul tasso di emigrazione ospedaliera e nell’indicatore del clima, che consiste nella differenza tra mese più caldo e più freddo.

4. La classifica sulla popolazione (densità demografica, natalità, divorzi e separazioni, giovani, laureati, immigrati regolari) trova Pesaro e Urbino alla 22esima posizione, insieme a Ravenna. Anche quest’anno il primo posto se lo aggiudica Piacenza, invariata anche l’ultima posizione con Carbonia Iglesias.

5. La provincia più sicura è Oristano, così è stabilito dalla classifica sull’ordine pubblico (microcriminalità e rapine, furti in casa, furti d’auto, estorsioni, truffe e frodi informatiche, variazione trend delitti totali dal 2007 al 2011). Pesaro è al 13° posto insieme a Potenza: interessante il terzo posto per minor numero di truffe informatiche. Ultima Latina, a fondo classifica anche Roma e Milano.

6. Nel tempo libero (librerie, spettacoli, creatività, ristorazione, appeal turistico, indice di sportività) primeggia Rimini, grazie al primato per spettacoli e creatività. Pesaro e Urbino al 23° posto nella classifica generale, mentre si trova 13esima per numero di librerie e 20esima per numero di spettacoli.

Testo realizzato da Erica Del Dente, stagista del progetto Pesaro 0914.

*****

Approfondimenti su www.ilsole24ore.com e in particolare:

CLASSIFICHE - INFOGRAFICA

[In allegato il pdf del dossier]

*****

Pesaro 0914 luogo di partecipazione: chi volesse informazioni e/o chiarimenti in merito agli articoli pubblicati nella colonna centrale della homepage (relativi all'attuazione del programma di mandato nelle varie deleghe assegnate agli assessorati), può scrivere a pesaro0914@comune.pesaro.pu.it.



Comune di Pesaro - P .iva: 00272430414 - contatti - Copyright © 2010-2014 - credits