Portale tematico del Comune di Pesaro dedicato
alla verifica dell'attuazione del programma di governo (Mandato 2009 - 2014)
Consiglio comunale
sabato 6 giugno 2020
pubblicata da 8 anni, il 17 maggio 2012 (giovedì) alle 17:22

Zanzara tigre, partita l'edizione 2012 della campagna di prevenzione

Categoria: Altri Enti, Iniziative

Prosegue anche nel 2012 la campagna di prevenzione alla diffusione della zanzara tigre con il medesimo impegno da parte di tutti i soggetti coinvolti - Comune, Aspes spa, Asur e ogni cittadino.

www.pesaroambiente.it

PESARO - La zanzara tigre (Aedes albopictus), comparsa sul territorio comunale di Pesaro nel 2003 e divenuta ormai endemica, è un fastidioso infestante soprattutto in area urbana e vettore, anche nei territori a clima temperato, di malattie infettive.

Per la prevenzione di malattie infettive trasmissibili all’uomo, di cui può essere vettore, è necessario rafforzarne la lotta agendo principalmente sulla rimozione dei focolai. La diffusione della zanzara tigre può essere contrastata dalle seguenti buone pratiche:

- Eliminare l’acqua rimasta nei sottovasi, negli annaffiatoi e in altri contenitori per evitare ristagni.
- Coprire i contenitori che servono a riserva di acqua.
- Chiudere le cavità dei tronchi perché favoriscono la raccolta e il ristagno dell’acqua.
- Mettere pesci rossi in vasche e fontane: sono ghiotti di zanzare.
- Curare il verde del giardino: la vegetazione nasconde micro focolai.
- Pulire le grondaie per favorire il deflusso delle acque.
- Mettere prodotti biologici antizanzara nei tombini o coprirli per evitare la deposizione delle uova. E’ possibile trovare tali prodotti biologici (fino esaurimento scorte) nelle farmacie comunali o il giovedì allo Sportello Informa&Servizi del Comune. Finite le scorte gratuite, tali prodotti possono essere acquistati in qualunque farmacia del territorio.

Tali accorgimenti, insieme ad una serie di altre misure, sono obbligatori con l’entrata in vigore dell’Ordinanza Dirigenziale n. 731 del 24 aprile 2009, che stabilisce i provvedimenti a tutela della salute pubblica, per prevenire e controllare le malattie infettive trasmissibili all’uomo attraverso punture di insetti vettori ed in particolare dalla zanzara tigre.

L’Assessore all’Ambiente e Salute - Giancarlo Parasecoli

ASUR Area Vasta n. 1 - Maria Capalbo

Il Presidente di Aspes spa - Vittorio Panzieri

--------------------------

Telefono “zanzara” 0721.372433 dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 12. E' attiva  una linea telefonica dedicata all’emergenza “zanzara tigre” tutti i giorni, da maggio a settembre, per chiedere consigli, richiedere gratuitamente sopralluoghi nelle aree private, segnalare eventuali situazioni a rischio infestazioni.

[Approfondimenti e aggiornamenti costanti]

Pesaro 0914 luogo di partecipazione: chi volesse informazioni e/o chiarimenti in merito agli articoli pubblicati nella colonna centrale della homepage (relativi all'attuazione del programma di mandato nelle varie deleghe assegnate agli assessorati), può scrivere a pesaro0914@comune.pesaro.pu.it.



Comune di Pesaro - P .iva: 00272430414 - contatti - Copyright © 2010-2014 - credits