Portale tematico del Comune di Pesaro dedicato
alla verifica dell'attuazione del programma di governo (Mandato 2009 - 2014)
Consiglio comunale
venerdì 5 giugno 2020
pubblicata da 9 anni, il 29 aprile 2011 (venerdì) alle 09:00

"Pesarottama", connubio arte-rifiuti dal 29 aprile al 1° maggio 2011

Categoria: Varie, Provincia, Altri Enti

"Pesarottama" nasce dalla volontà di dare, attraverso l'arte, una maggiore attenzione alla salvaguardia dell'ambiente e del nostro territorio. Il cuore del progetto prevede una "tre giorni" ricca di eventi che dal 29 aprile al 1° maggio animeranno il centro storico di Pesaro.

PESARO - Inizia con un concorso per video la marcia d'avvicinamento a "Pesarottama", l'evento ecologico sui temi del riutilizzo e della valorizzazione dei rifiuti organizzato dall'associazione Scrap, che prenderà il via il 29 aprile a Pesaro. Sono infatti aperte le iscrizioni per chi vuole partecipare a "Video arte Scrap Pesarottama", patrocinato dal Pesaro Film festival, che avrà come tema il riciclo e riuso dei rifiuti con soluzioni creative ed efficaci.

«L'obiettivo - spiegano gli organizzatori - è informare sensibilizzare ed educare attraverso il linguaggio metaforico, simbolico e non formale dell'arte. Le prime tre opere classificate, valutate da una giuria di qualità, saranno in esposizione nelle location dell'evento. Al primo video selezionato andrà un premio di 300 euro».

"Pesarottama" nasce dalla volontà di dare, attraverso l'arte, una maggiore attenzione alla salvaguardia dell'ambiente e del nostro territorio. Il cuore del progetto prevede una "tre giorni" ricca di eventi che dal 29 aprile al 1° maggio animeranno il centro storico di Pesaro, con il coinvolgimento attivo della città, in un processo educativo tra arte e cultura; il tutto seguendo una politica a basso impatto ambientale."Tutto si svolgerà in punti strategici del centro - riprendono gli organizzatori - che verranno utilizzati in maniera sinergica con le attività musicali, teatrali, culturali e didattiche presenti».

Il programma. Si parte il 29 aprile (ore 21) in piazzale Collenuccio, con «Clean up: pensieri puliti per un mondo migliore», spettacolo teatrale a cura del giornalista Luca Pagliari. La serata proseguirà alle 21.30 nel cortile di palazzo Ricci con il «Mototrabbasso», lo strumento-veicolo magico guidato da Lullo Mosso che permette di viaggiare spostandosi tra le musiche del mondo. Tra le installazioni artistiche al Centro Arti Visive Pescheria, gli spettacoli di arte contemporanea, l’atelier di stoffa nella chiesa della Maddalena, la galleria del baratto al San Domenico e i prodotti di Pesonetto, si arriverà domenica 1° maggio al concerto finale dell’eclettico musicista Mario Mariani. Nella chiesa della Maddalena (ore 21) l’artista sposerà la sua musica al riuso degli oggetti che, presi da un’installazione “spazzatura”, saranno fatti interagire con le corde del pianoforte a coda. 

Il progetto "Pesarottama" è realizzato in collaborazione con la Provincia, Comune di Pesaro, Sider Rottami Adriatica, Ecodom, CartFer, Cobat, Istituto Nazionale di Bioarchitettura, Coop Adriatica, Fortunato Project e Associazione culturale Binocolo. Info: www.pesarottama.com

[Speciale sul portale istituzionale del Comune di Pesaro]

Fonte: articoli di Francesca Pedini pubblicati su "Il Resto del Carlino-Pesaro" del 22 marzo e 29 aprile 2011

Pesaro 0914 luogo di partecipazione: chi volesse informazioni e/o chiarimenti in merito agli articoli pubblicati nella colonna centrale della homepage (relativi all'attuazione del programma di mandato nelle varie deleghe assegnate agli assessorati), può scrivere a pesaro0914@comune.pesaro.pu.it.



Comune di Pesaro - P .iva: 00272430414 - contatti - Copyright © 2010-2014 - credits