Portale tematico del Comune di Pesaro dedicato
alla verifica dell'attuazione del programma di governo (Mandato 2009 - 2014)
Consiglio comunale
giovedì 6 agosto 2020
pubblicata da 9 anni, il 18 luglio 2011 (lunedì) alle 09:48

Eternit, varato il "giro di vite" per bonificare i tetti

Categoria: Ambiente

Il Comune ha irrigidito le norme che ora prevedono la sanzione di 5mila euro per chi, dietro richiesta delle apposite autorità, non procede all’eliminazione dell’eternit, dannoso per la salute.

fonte: Wikipedia

PESARO - Giro di vite sui titolari di capannoni o case con eternit. Chi non lo rimuoverà, pagherà 5mila euro di multa, con il rischio di una denuncia penale.

«Finora le ditte potevano pagare, con una cifra sostenibile, e non fare niente - spiega il sindaco Luca Ceriscioli - ora abbiamo approvato in giunta una delibera attraverso la quale, chi non ottempera alle ordinanze inviate con firma del sindaco, quindi con carattere di urgenza, dovrà pagare una sanzione di 5 mila euro. E chi non rispetta un’ordinanza emessa per motivi di salute, viene anche denunciato alla Procura della Repubblica. A questo punto credo che alle ditte, e con questo termine comprendo anche i singoli cittadini che possiedono case in queste condizioni, convenga far rimuovere l’eternit, piuttosto che sborsare 5mila euro e pagarsi l’avvocato per andare davanti alla procura».

L’amministrazione ha studiato una formula anche per risolvere il problema eternit in quei casi in cui il proprietario decida di non rispettare l’ordinanza. «Abbiamo stipulato una convenzione con Marche Multiservizi, in base alla quale saremo noi ad intervenire per eliminare l’eternit. Poi, una volta che il lavoro sarà concluso, invieremo a casa del titolare il conto da pagare».

L’Arpam sta effettuando un censimento di tutti quei siti dove ancora è presente eternit, che servirà al Comune per indirizzare le ordinanze di rimozione.

[Delibera di Giunta del 05/07/2011]

Fonte: estratto da un articolo di Thomas Delbianco pubblicato su "Il Messaggero-Pesaro" del 17/07/2011.

Pesaro 0914 luogo di partecipazione: chi volesse informazioni e/o chiarimenti in merito agli articoli pubblicati nella colonna centrale della homepage (relativi all'attuazione del programma di mandato nelle varie deleghe assegnate agli assessorati), può scrivere a pesaro0914@comune.pesaro.pu.it.



Comune di Pesaro - P .iva: 00272430414 - contatti - Copyright © 2010-2014 - credits