Portale tematico del Comune di Pesaro dedicato
alla verifica dell'attuazione del programma di governo (Mandato 2009 - 2014)
Consiglio comunale
giovedì 6 agosto 2020
pubblicata da 9 anni, il 13 febbraio 2011 (domenica) alle 15:45

Pronto il progetto per realizzare il "Campus fotovoltaico"

Categoria: Energia

Entro la fine del 2011 saranno installati pannelli solari sui tetti degli istituti Marconi, Genga e Bramante. Per il Benelli, invece, è previsto un progetto differenziato.

campus-marconi

Disegno riproducente il liceo Marconi al Campus

PESARO - Pronto il bando per “ricoprire” di sole il Campus di Pesaro. L’amministrazione provinciale pubblicherà a breve il regolamento di gara per l’installazione di pannelli solari sui tetti del liceo Marconi, del Genga e del Bramante (per il Benelli, invece, è previsto un progetto ad hoc, data la necessità di rimuovere l’amianto presente). Il bando, che secondo i tecnici di viale Gramsci rappresenta «un progetto pilota in Italia», prevede la realizzazione di un impianto fotovoltaico, a carico dei privati, capace di produrre 1,2 megawatt di energia. Oltre ai tetti dei tre edifici scolastici i pannelli verranno installati anche sopra il parcheggio del Campus.

L’intervento dovrebbe essere realizzato entro la fine dell’anno «anche perché - sottolineano i tecnici della Provincia - a fine anno diminuiscono gli incentivi assicurati dal Conto Energia». Nell’operazione l’ente pubblico conta di risparmiare anche 130 mila euro all’anno di bollette Enel, grazie all’energia prodotta dall’impianto fotovoltaico.

«Questo è solo il primo passo del cammino che abbiamo deciso di intraprendere - spiega il presidente della Provincia, Matteo Ricci - abbiamo lanciato un progetto per installare pannelli fotovoltaici in tutte le scuole e le piscine pubbliche del territorio provinciale». La particolarità del Campus, però, è legata agli interventi di manutenzione straordinaria richiesti ai privati: oltre alla realizzazione del parco solare dovranno anche occuparsi del rifacimento delle coperture delle scuole, danneggiate nel corso degli anni dalle infiltrazioni d’acqua. Un investimento aggiuntivo che si aggira intorno al milione di euro. «L’amministrazione provinciale in questo momento di tagli del Governo e crisi economica non riuscirebbe a fare un investimento del genere - continua Ricci - ecco perché abbiamo pensato di prevederlo nel bando. Noi in compenso rinunceremo al canone d’affitto stagionale».

Fonte: estratto da un articolo di Luca Fabbri pubblicato su "Il Messaggero - Pesaro" del 13/02/2011.

Pesaro 0914 luogo di partecipazione: chi volesse informazioni e/o chiarimenti in merito agli articoli pubblicati nella colonna centrale della homepage (relativi all'attuazione del programma di mandato nelle varie deleghe assegnate agli assessorati), può scrivere a pesaro0914@comune.pesaro.pu.it.



Comune di Pesaro - P .iva: 00272430414 - contatti - Copyright © 2010-2014 - credits