Portale tematico del Comune di Pesaro dedicato
alla verifica dell'attuazione del programma di governo (Mandato 2009 - 2014)
Consiglio comunale
giovedì 28 maggio 2020
pubblicata da 9 anni, il 14 agosto 2011 (domenica) alle 15:59

Palazzo Almerici: appaltati i lavori, riqualificazione al via in autunno

Riqualificazione al via per sanare il problema delle infiltrazioni d'acqua dal tetto, che mettevano a rischio il prezioso patrimonio librario dell'Oliveriana. Appalto al ribasso: 228mila euro anziché i circa 300mila preventivati. L'intervento potrebbe partire ad ottobre.

palazzoalmerici

Palazzo Almerici in via Mazza

PESARO - Il Servizio Nuove Opere del Comune ha proceduto all'appalto dell'intervento per il risanamento e l'impermeabilizzazione del tetto di Palazzo Almerici, in via Mazza, prestigiosa sede della Biblioteca Oliveriana e del Museo Archeologico annesso. Ad aggiudicarsi i lavori l'impresa Icor Dorica di Piobbico, che l'ha spuntata al prezzo di 228mila euro, circa 72 mila in meno del preventivo d'appalto. "Siamo comunque entro i termini di legge - assicura l'assessore alle Nuove Opere-Manutenzione Rito Briglia - in quanto per gli appalti sotto i 300mila euro c'è una possibilità di ribasso fino al 25%, e noi siamo attorno al 20% circa".

Descrizione dell'intervento. In termini generali l’intervento consiste nella realizzazione della totale impermeabilizzazione della copertura, anche del terrazzo piano, e nell’adeguamento del sistema di regimazione delle acque piovane, dalle gronde fino ai pozzetti dei pluviali. In termini più specifici, si procederà allo smontaggio del manto di copertura, successivo controllo dello stato della superficie del tavolato, pianellato o caldana, ed eventuali interventi per la regolarizzazione, quali la stuccatura e sigillatura, o la sostituzione di elementi rotti o ammalorati. La superficie verrà impermeabilizzata con doppia guaina, normale e ardesiata; seguirà la posa del manto di copertura in coppi, integrando eventuali elementi rotti con coppi nuovi da porre nello strato inferiore non visibile. Il terrazzo verrà trattato rimuovendo la pavimentazione e relativo sottofondo, impermeabilizzando con prodotto liquido elastomerico, sopra cui verrà montata la nuova pavimentazione in cotto. In alcune zone, alla rimozione del manto di copertura seguirà la rimozione, ove necessario, del pianellato e dei correnti in legno. Ove si riscontrassero travi lesionate o deteriorate o inadeguate, le stesse verranno sostituite. Il pianellato originale verrà riposto in opera, eventualmente integrandolo con pianelle di idonee caratteristiche. E’ prevista la protezione del tetto durante l’esecuzione dei lavori mediante copertura provvisoria costituita da impalcati poggianti su strutture leggere come reticolari metalliche. Verrà reso totalmente efficiente il sistema di smaltimento delle acque piovane. Tutti gli interventi verranno effettuati previa verifica nel corso dei lavori con la Soprintendenza Beni Ambientali e Architettonici delle Marche.

Tempistica e altre info. Il denaro risparmiato (circa 72mila euro) verrà probabilmente impiegato nello stesso intervento, per migliorie nell'ambito della sicurezza dell'edificio o per altri accorgimenti. L'intervento partirà lunedì 26 settembre 2011.

[Dettaglio del progetto su pesaronuoveopere.it]

[Delibera di Giunta del 22/02/2011]

Pesaro 0914 luogo di partecipazione: chi volesse informazioni e/o chiarimenti in merito agli articoli pubblicati nella colonna centrale della homepage (relativi all'attuazione del programma di mandato nelle varie deleghe assegnate agli assessorati), può scrivere a pesaro0914@comune.pesaro.pu.it.



Comune di Pesaro - P .iva: 00272430414 - contatti - Copyright © 2010-2014 - credits