Portale tematico del Comune di Pesaro dedicato
alla verifica dell'attuazione del programma di governo (Mandato 2009 - 2014)
Consiglio comunale
lunedì 20 agosto 2018
pubblicata da 9 anni, il 18 gennaio 2010 (lunedì) alle 12:04

Una panoramica in tema di energie rinnovabili

Categoria: Energia

L'assessore all'Ambiente illustra il suo programma in materia di energia rinnovabili, comunicando i dati che faranno da base al suo lavoro quinquennale.

Giancarlo Parasecoli, assessore all'Ambiente

Giancarlo Parasecoli, assessore all'Ambiente

PESARO - Rispetto al tema delle energie rinnovabili il nostro Comune grazie al recente decreto legislativo n.115/2008 ha attivato una serie di strumenti operativi alcuni dei quali obbligatoriamente previsti dal su citato decreto. Si va dall’istituzione dell’energy manager a veri e propri obblighi di miglioramento dell’efficienza energetica nel settore pubblico. Tutto sta a verificare sul campo come pianificare e finanziare gli interventi.

In questa direzione ci siamo mossi per tempo, grazie a tecnici comunali preparati e a un finanziamento regionale abbiamo elaborato il Piano Energetico Ambientale Comunale (Peac) già approvato dal Consiglio comunale. Si tratta non solo di una importante analisi conoscitiva, ma di un vero e proprio strumento operativo che delinea strategie d’intervento per l’abbattimento dei consumi energetici e la produzione di energia da fonti rinnovabili. Insomma rappresenta una vera e propria “macchina operativa” che grazie al costituito Ufficio Energia, ha consentito di elaborare un originale percorso amministrativo per rendere più efficiente il proprio patrimonio mediante l'installazione di pannelli fotovoltaici.

Infatti, mediante gara pubblica l’amministrazione offre la possibilità ai privati di utilizzare le proprietà comunali garantendo agevolazioni reciproche: gli investitori concessionari fruiscono del Conto Energia e della vendita dell’energia degli impianti installati e il Comune ottiene il pagamento per l’uso della proprietà comunale, vantaggi in termini di risparmio energetico e la garanzia – a costo zero – della manutenzione degli impianti installati a carico della ditta. In concreto abbiamo 5.890 mq di pannelli fotovoltaici in corso di realizzazione su sette tetti comunali per una capacità complessiva di energia pulita pari a 275 kWp; ciò significa vantaggi ambientali in termini di ridotta emissione di sostanze in atmosfera: all’anno si risparmieranno 75,1 ton (tonnellate) di olio combustibile, 241,9 ton di anidride carbonica, 535,88 di ossido di azoto. A queste ragguardevoli cifre occorre aggiungere i benefici del prossimo importante impianto di pensiline fotovoltaiche presso il parcheggio dell’Adriatic Arena: su una superficie di oltre 22.000 mq sarà possibile produrre energia rinnovabile per quasi 2.500 kWp e risparmiare annualmente oltre 600 ton di olio combustibile, circa 2000 ton di anidride carbonica e circa 5000 ton di ossido di azoto. Le azioni sono rivolte non solo alle strutture comunali ma il nostro sguardo spazia a tutto il territorio.

Stiamo portando avanti anche il Piano Attuativo sul Teleriscaldamento basato su di un sistema di cogenerazione. In un arco temporale che si chiude nel 2015 saranno portati a regime interventi in edifici di nuova costruzione per garantire la possibilità di allacciarsi alla rete di teleriscaldamento con evidenti vantaggi in termini di sicurezza e riducendo notevolmente l’emissione di C02 per chi desidera, indipendentemente dalle buone pratiche comunali, applicare nella propria casa soluzioni di risparmio energetico, seguendo l’indicazione del Piano Energetico abbiamo aperto lo Sportello Energia in collaborazione con le associazioni ambientaliste, per fornire gratuitamente informazioni tecniche e amministrative (tel. 0721387501 – sportelloenergia@comune.pesaro.ps.it). Il Comune di Pesaro è senza dubbio “energeticamente” all’avanguardia e lo sarà ancora di più se riuscirà a mettere in pratica le soluzioni previste dal Piano Energetico che tendono ad un significativo miglioramento della qualità ambientale della nostra città.

Giancarlo Parasecoli, assessore all'Ambiente del Comune di Pesaro

Fonte: Ufficio Stampa del Comune di Pesaro

Pesaro 0914 luogo di partecipazione: chi volesse informazioni e/o chiarimenti in merito agli articoli pubblicati nella colonna centrale della homepage (relativi all'attuazione del programma di mandato nelle varie deleghe assegnate agli assessorati), può scrivere a pesaro0914@comune.pesaro.pu.it.



Comune di Pesaro - P .iva: 00272430414 - contatti - Copyright © 2010-2014 - credits