Portale tematico del Comune di Pesaro dedicato
alla verifica dell'attuazione del programma di governo (Mandato 2009 - 2014)
Consiglio comunale
mercoledì 13 dicembre 2017
pubblicata da 4 anni, il 25 febbraio 2014 (martedì) alle 17:20

Dal Peac al Seap: l'impegno di Pesaro nella riduzione delle emissioni

Categoria: Energia

Lo staff dell'assessorato all'Energia - in ottemperanza alle indicazioni richieste dal Patto dei Sindaci siglato nel 2011 - ha pubblicato il rendiconto di mandato con le numerose attività svolte nell'ottica di una costante e corposa riduzione delle emissioni di gas inquinanti.

www.pesaroenergia.it

PESARO - L'assessorato all'Energia del Comune di Pesaro ha intrapreso sin dall'inizio del mandato amministrativo 2009-2014 un'attività di attenta ricerca fondi sia attraverso i canali regionali che europei. Spiegare ogni singola azione nel dettaglio richiederebbe molto spazio e un'infinità quantità di particolari, quindi lo staff dell'assessorato, che ricordiamo ha anche un'attività settimanale di front-office con lo Sportello Energia, ha elencato in un'apposita scheda - spedita all'Unione europea nell'ambito delle azioni di rendicontazione per il Patto dei Sindaci - le azioni maggiormente significative svolte negli ultimi cinque anni, categorizzandole per tipologia.

Il 24 febbraio 2014 l'assessore Giancarlo Parasecoli ha firmato insieme ad altri sette Comuni delle Marche, un protocollo d'intesa con l'Agenzia Regionale Svim, per proseguire, grazie al progetto europeo Effect, il cammino intrapreso dall'Amministrazione Comunale verso uno sviluppo energetico sostenibile. Il Patto dei Sindaci, che il Comune di Pesaro ha sottoscritto ed è stato premiato a livello nazionale, può entrare dunque nella programmazione 2014-2020 (Por e Fesr) per la sostenibilità energetica delle Marche e promuovere così progetti specifici finalizzati al risparmio energetico e alla diffusione nel territorio delle energie rinnovabili. Il progetto sottoscritto infatti da Pesaro e dagli altri membri marchigiani della Comunità per l'Energia Sostenibile (Sec) mira infatti a contribuire la promozione delle politiche energetiche negli appalti pubblici come leva per aumentare la competitività dell'area e promuovere uno sviluppo sostenibile nei Paesi coinvolti tramite l'efficienza energetica e le energie rinnovabili. Prosegue dunque la linea intrapresa dal Comune con il Piano d'Azione per l'Energia Sostenibile (Paes) in particolare prefiggendosi i seguenti obiettivi: 1. la diffusione di comportamenti utili a limitare, sostituire o eliminare progressivamente l'acquisto di beni e servizi non energeticamente sostenibili; 2. La promozione, nelle scelte di acquisto degli enti pubblici, di tecnologie, prodotti e servizi energeticamente efficienti; 3. supportare le associazioni di categoria nella qualificazione della progettazione in materia di efficientamento energetico delle imprese, rendendo quindi partecipe il settore privato del raggiungimento degli obiettivi energetici del Paes.

Approfondimenti su www.pesaroenergia.it

[In allegato la scheda completa con il programma di mandato svolto]

Pesaro 0914 luogo di partecipazione: chi volesse informazioni e/o chiarimenti in merito agli articoli pubblicati nella colonna centrale della homepage (relativi all'attuazione del programma di mandato nelle varie deleghe assegnate agli assessorati), può scrivere a pesaro0914@comune.pesaro.pu.it.



Comune di Pesaro - P .iva: 00272430414 - contatti - Copyright © 2010-2014 - credits