Portale tematico del Comune di Pesaro dedicato
alla verifica dell'attuazione del programma di governo (Mandato 2009 - 2014)
Consiglio comunale
venerdì 23 febbraio 2018
pubblicata da 7 anni, il 20 aprile 2011 (mercoledì) alle 10:04

Il Comune aderisce al «Progetto europeo city-sec»

Categoria: Varie

In agenda il controllo delle caldaie, l’utilizzo di fonti rinnovabili e la mobilità alternativa.

PESARO - La città di Pesaro firma il patto europeo dei sindaci per ridurre l’emissione di Co2: la Giunta comunale ha approvato l’adesione al «Progetto europeo city-sec»: un’iniziativa diffusa a livello europeo, attraverso la quale i Comuni aderenti si impegnano a determinare la quantità di Co2 e a definire in che modo intendono raggiungere l’obiettivo di ridurla del 20% entro il 2020.

Tra le azioni anti-inquinamento sulle quali l’Amministrazione punta c’è il controllo delle caldaie, l’utilizzo di fonti rinnovabili e la mobilità alternativa, come parcheggi scambiatori e piste ciclabili, per ridurre le emissioni delle auto.

[Delibera di Giunta]

Fonte: estratto da un articolo di Thomas Delbianco pubblicato su "Il Messaggero - Pesaro" del 20/04/2011.

Pesaro 0914 luogo di partecipazione: chi volesse informazioni e/o chiarimenti in merito agli articoli pubblicati nella colonna centrale della homepage (relativi all'attuazione del programma di mandato nelle varie deleghe assegnate agli assessorati), può scrivere a pesaro0914@comune.pesaro.pu.it.



Comune di Pesaro - P .iva: 00272430414 - contatti - Copyright © 2010-2014 - credits