Portale tematico del Comune di Pesaro dedicato
alla verifica dell'attuazione del programma di governo (Mandato 2009 - 2014)
Consiglio comunale
mercoledì 13 dicembre 2017
pubblicata da 7 anni, il 30 marzo 2011 (mercoledì) alle 12:42

Il Comune presenta il “progetto Sea-R” sulle energie solari

Categoria: Energia

La proposta progettuale dell'Amministrazione comunale è stata ritenuta coerente con le politiche energetiche della Ue nonché innovativa sulle metodologie attuative e le è stato assegnato un finanziamento di oltre 400 mila euro per la realizzazione, su un totale di quasi due milioni di euro.

PESARO - L’assessore Giancarlo Parasecoli presenterà a Cesena, nell’ambito della fiera sulle energie rinnovabili, il progetto Sear, un progetto che ha lo scopo di rafforzare l’utilizzo delle energie rinnovabili ed in particolare le energie solari.

“Un’efficace programmazione strategica delle priorità produce un vantaggio competitivo sia rispetto al raggiungimento degli obiettivi – spiega Parasecoli - sia rispetto al reperimento delle risorse necessarie per il loro conseguimento. Si realizzano in questo modo risultati importanti e concreti per il progresso del territorio tramite l’intercettazione di  risorse comunitarie e senza pertanto incidere sui bilanci degli enti locali. Il confronto costante con realtà europee garantisce poi l’accrescimento delle performance progettuali e l’acquisizione di ulteriore credibilità, spendibile nella costituzione di partenariati forti e strategici e che rafforzano le opportunità del Comune per l’aggiudicazione di progetti e finanziamenti nell’arena comunitaria”.

E’ in questo contesto dunque che il Comune di Pesaro presenterà il progetto Sear. La proposta progettuale del Comune è stata ritenuta coerente con le politiche energetiche della Ue nonché innovativa sulle metodologie attuative e le è stato assegnato un finanziamento di oltre 400mila euro per la realizzazione, su un totale di quasi due milioni di euro. E’ peraltro opportuno evidenziare che la programmazione 2007/2013 non premia più i progetti pilota o le sperimentazioni, ma solo quelle proposte che assicurino una immediata “cantierabilità” e la produzione di effetti sia a breve sia a lungo termine.

“Il partenariato di Sear che comprende oltre all’Italia - con Pesaro capofila del progetto, Centuria Rit di Cesena e la Provincia di Ferrara -  anche Albania, Slovenia, Croazia, Bosnia-Herzegovina – continua Parasecoli -, è pienamente compatibile con le politiche nazionali e regionali, soprattutto in prospettiva della Costituzione nel 2014 della Macroregione Adriatica. L’area Balcanica rappresenta infatti un’opportunità immediata per possibili azioni economiche ed istituzionali che producano un potenziamento del territorio”.

Pesaro dunque rafforza un percorso progettuale già iniziato da tempo e che le ha consentito sia l’accesso a diversi finanziamenti europei sia menzioni da parte di organismi internazionali, quali per esempio l’Unesco, e che hanno collocato la Città tra le smart cities europee.

Info: www.pesaroenergia.it e la pagina dedicata.

Provincia di Pesaro-Urbino - delibera di Giunta dell'08/07/2011

Fonte: Ufficio Stampa del Comune di Pesaro

Pesaro 0914 luogo di partecipazione: chi volesse informazioni e/o chiarimenti in merito agli articoli pubblicati nella colonna centrale della homepage (relativi all'attuazione del programma di mandato nelle varie deleghe assegnate agli assessorati), può scrivere a pesaro0914@comune.pesaro.pu.it.



Comune di Pesaro - P .iva: 00272430414 - contatti - Copyright © 2010-2014 - credits