Portale tematico del Comune di Pesaro dedicato
alla verifica dell'attuazione del programma di governo (Mandato 2009 - 2014)
Consiglio comunale
mercoledì 1 aprile 2020
pubblicata da 8 anni, il 11 novembre 2011 (venerdì) alle 09:30

Ponte tra Roncosambaccio e Novilara, lettera dei sindaci di Pesaro e Fano

Categoria: Provincia, Regione, Altri Enti, Viabilità

In relazione al ripristino del ponte tra le frazioni di Roncosambaccio e Novilara si riporta la lettera dei sindaci di Pesaro e Fano, con la quale richiedono il ripristino del manufatto così come previsto nel progetto preliminare relativo all'ampliamento della terza corsia autostradale. La lettera - datata 9 novembre 2011 - è stata indirizzata ai Ministeri dell'Ambiente e delle Infrastrutture, Anas, Società Autostrade, Regione Marche e Provincia di Pesaro-Urbino.

www.autostrade.it

PESARO - In merito al sovrappasso posto al km 165+254 tra strada Madonna degli Angeli e strada della Necropoli, si fa presente che il progetto esecutivo dell’ampliamento della terza corsia dell’autostrada A14 prevede la demolizione dello stesso e la sostituzione con viabilità alternativa. Dalle verifiche effettuate sugli atti documentali di approvazione del progetto risulta che questa scelta deriva da una prescrizione contenuta nel Decreto di V.I.A. relativo all’ampliamento dell’A14. Nessuno degli enti locali coinvolti nella procedura (Comuni di Pesaro e Fano, Provincia di Pesaro-Urbino e Regione Marche) ha richiesto lo stralcio dell’opera, che nel progetto preliminare era previsto mantenere. Si fa notare che:

• il sovrappasso in questione rappresenta il collegamento storico, diretto e fondamentale fra le due frazioni di Roncosambaccio e Novilara (Fano e Pesaro) che sebbene appartengano ad Amministrazioni comunali diverse sono accomunate storicamente dalla condivisione di molti servizi;

• appare inspiegabile la scelta dello stralcio voluta in sede di V.I.A. in quanto il collegamento è in quota ed esiste da prima della costruzione dell’autostrada;

• l’impatto ambientale del collegamento previsto è sicuramente maggiore della viabilità da noi richiesta e già esistente;

• la viabilità alternativa prevista dal progetto, oltre a rendere disagevole e tortuoso il  collegamento da Novilara a Roncosambaccio, presenta problemi si sicurezza poiché si tratta di due nuove strade che s’immettono con una curva ad angolo retto in un sottopasso di dimensioni ridotte tanto che i mezzi di soccorso (ambulanza, un mezzo dei vigili del fuoco) potrebbero avere difficoltà a muoversi;

Di conseguenza le Amministrazioni comunali di Pesaro e Fano richiedono il ripristino del manufatto cosi come previsto dal progetto preliminare giudicando del tutto inadeguata al contesto la scelta progettuale fatta nel progetto definitivo ed esecutivo. Rimaniamo a disposizione per eventuali incontri e chiarimenti.

Luca Ceriscioli - sindaco di Pesaro

Stefano Aguzzi - sindaco di Fano

Pesaro 0914 luogo di partecipazione: chi volesse informazioni e/o chiarimenti in merito agli articoli pubblicati nella colonna centrale della homepage (relativi all'attuazione del programma di mandato nelle varie deleghe assegnate agli assessorati), può scrivere a pesaro0914@comune.pesaro.pu.it.



Comune di Pesaro - P .iva: 00272430414 - contatti - Copyright © 2010-2014 - credits