Portale tematico del Comune di Pesaro dedicato
alla verifica dell'attuazione del programma di governo (Mandato 2009 - 2014)
Consiglio comunale
venerdì 5 giugno 2020
pubblicata da 10 anni, il 24 novembre 2010 (mercoledì) alle 12:34

Provincia, tornano le borse lavoro

Categoria: Segnalazione Bandi

I bandi scadono il 20 dicembre 2010: i progetti potranno essere svolti in imprese, associazioni e organizzazioni senza fini di lucro con sede operativa nel territorio provinciale. Ogni borsista percepirà 650 euro lordi al mese per sei mesi.

PESARO – Sono usciti due nuovi bandi per assegnare ben 115 “Borse di studio per esperienze lavorative”, grazie all’iniziativa della Provincia di Pesaro e Urbino con il contributo del Fondo sociale europeo. Delle 115 “borse” per progetti da svolgere all’interno delle imprese, 75 ricadono nell’asse “occupabilità” e sono rivolte a diplomati (disoccupati o inoccupati) e lavoratori in mobilità anche in deroga, mentre 40 ricadono nell’asse “inclusione sociale” e sono destinate a soggetti svantaggiati (disabili; persone espulse dai processi produttivi o in mobilità; ultra 50enni in stato di disoccupazione; soggetti affetti da una dipendenza; extracomunitari ed altre tipologie di persone in situazioni di difficoltà).

Come prevedono i bandi, che scadono il 20 dicembre 2010, i progetti potranno essere svolti in imprese, associazioni e organizzazioni senza fini di lucro (sono esclusi gli studi professionali e gli enti pubblici), con sede operativa nel territorio provinciale. Ogni borsista percepirà 650 euro lordi al mese, per un periodo di sei mesi effettivi. Un nucleo di valutazione esaminerà i progetti presentati, assegnando punteggi sulla base degli indicatori previsti nei bandi, che è possibile trovare sui siti www.provincialavoro.it e www.formazionelavoro.provincia.pu.it.

L’iniziativa ha lo scopo di promuovere l’inserimento o il reinserimento lavorativo di inoccupati o disoccupati, favorire l’inserimento socio-lavorativo degli immigrati, migliorare l’accesso delle donne all’occupazione, sostenere persone svantaggiate e in difficoltà. Un nucleo di valutazione esaminerà i progetti, assegnando punteggi sulla base degli indicatori previsti nei bandi.

Info: www.provincialavoro.it, numero verde 840.000.676, oppure tel. 0721/359935 o Centri per l’Impiego di Pesaro (tel. 0721/372800), Urbino (tel. 0722/373180) e Fano (0721/818470).

Fonte: Ufficio Stampa della Provincia di Pesaro-Urbino

Pesaro 0914 luogo di partecipazione: chi volesse informazioni e/o chiarimenti in merito agli articoli pubblicati nella colonna centrale della homepage (relativi all'attuazione del programma di mandato nelle varie deleghe assegnate agli assessorati), può scrivere a pesaro0914@comune.pesaro.pu.it.



Comune di Pesaro - P .iva: 00272430414 - contatti - Copyright © 2010-2014 - credits